METALHEAD


E

EDAIN – “Of Those Who Worship Fire”

by on Set.21, 2013, under ALBUM, E

copedain(Zero Budget Productions) Musicalmente l’Europa metal è ormai un unico, grande mercato, e ad anni di distanza dall’ultima occasione, fra le mie mani torna un disco proveniente dalla Repubblica Ceca. Si tratta del terzo album degli Edain, band progressive technical metal che include fra le proprie file membri dell’ensemble death Absurd Conflict. “Of those who worship Fire”, questo il titolo, ha solo un difetto: è troppo breve (non arriva alla mezzora) ed ha quindi una lunghezza da EP che non rende giustizia (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDAIN – “Of Those Who Worship Fire” : more...

EDEN WEINT IM GRAB – “Geysterstunde II”

by on Set.04, 2014, under ALBUM, E

Eden Weint Im Grab - Geysterstunde I(Einheit Produktionen) Gli Eden weint im Grab (letteralmente, ‘Il paradiso piange nella sua tomba’) sono una delle istituzioni della scena dark/gothic tedesca, ma ovviamente, a causa del cantato in lingua madre, sono decisamente poco noti da noi. “Geysterstunde II” (il titolo storpia il termine ‘l’ora degli spiriti’, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDEN WEINT IM GRAB – “Geysterstunde II” : more...

EDEN WEINT IM GRAB – “Na(c)htodreise” (in uscita 31 Marzo 2017)

by on Feb.27, 2017, under ALBUM, E

(Einheit Produktionen) DATA DI PUBBLICAZIONE DEL DISCO: 31 MARZO 2017 Settimo album per i tedeschi Eden weint im Grab, dark/gothic metal band molto originale e fantasiosa: basti pensare che le iniziali del monicker (letteralmente, ‘Il paradiso piange nella tomba’) formano la parola EWIG, che in tedesco significa ‘eterno’. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDEN WEINT IM GRAB – “Na(c)htodreise” (in uscita 31 Marzo 2017) : more...

EDENBRIDGE – “Dynamind”

by on Ott.24, 2019, under ALBUM, E

(Steamhammer / SPV) Lanvall e Sabine Edelsbacher agghindano un nuovo album, il decimo in carriera, riuscendo a tenere ancora alto il nome degli Edenbridge. Con Dominik Sebastien, chitarre, Johannes Jungreithmeier (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDENBRIDGE – “Dynamind” : more...

EDENBRIDGE – “The Great Momentum”

by on Feb.16, 2017, under ALBUM, E

(Steamhammer / SPV) Un album arioso “The Great Momentum” perché le melodie sono ampie, vaste, si respirano e grazie alla voce della splendida Sabine Edelsbacher, consueto punto di forza (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDENBRIDGE – “The Great Momentum” : more...

EDENBRIDGE – “The Bonding”

by on Lug.05, 2013, under ALBUM, E

copEDENBRIDGE(SPV/Audioglobe) Dopo circa tre anni di silenzio, dovuti – pare – a gravi problemi familiari e personali del leader Lanvall, ecco un nuovo disco, l’ottavo, degli austriaci Edenbridge, fra i campioni di quel female fronted symphonic metal che andava per la maggiore nella seconda metà degli anni 2000, ma forse oggi sta cominciando ad esaurire la propria spinta creativa. Con il sostegno di un’orchestra viennese, “The Bonding” suona ancora più boombastico e potente dei suoi predecessori, ma naturalmente (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDENBRIDGE – “The Bonding” : more...

EDEN’S CURSE – “Live with the Curse”

by on Mar.13, 2015, under ALBUM, E

copedenscurse2(AFM) La band internazionale Eden’s Curse (QUI la recensione dell’ultimo disco “Symphony of Sin”) ha definitivamente superato i problemi di lineup degli scorsi anni, e festeggia al meglio la ritrovata solidità con questo doppio live. Registrato a Glasgow, nell’ultima data del tour inglese dell’anno scorso (28 Novembre 2014), (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDEN’S CURSE – “Live with the Curse” : more...

EDEN’S CURSE – “Symphony of Sin”

by on Ott.07, 2013, under ALBUM, E

copedenscurse2(AFM/Audioglobe) Fra le nuove leve dell’hard rock più arcigno, quello al confine con il power, gli Eden’s Curse sono sicuramente un esponente significativo. Fra il 2011 e il 2013 la band ha attraversato un lungo periodo di assestamento: prima l’abbandono del cantante Michael Eden (dal quale peraltro la formazione prendeva il nome!), poi un brevissimo ‘interregno’ con l’italiano Marco Sandron (ne resta come testimonianza il singolo “Time to breathe”, distribuito in digitale all’inizio dello scorso anno), e ora il ritorno (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDEN’S CURSE – “Symphony of Sin” : more...

EDGEDOWN – “Statues fall”

by on Mag.19, 2014, under ALBUM, E

copedgedown(Massacre/Audioglobe) Gli Edgedown sono di stanza a Freilassing, in Baviera, a due passi da dove vivo attualmente, e da lì ci propongono il loro frizzante debut di modern power metal. Subito in scaletta la titletrack, possente e densa di groove; (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDGEDOWN – “Statues fall” : more...

EDGUY – “Age of the Joker”

by on Ago.31, 2011, under ALBUM, E

Nuclear Blast-Audioglobe) Ne è passata di acqua sotto i ponti dai tempi di “Savage Poetry”! Oggi gli Edguy di Tobias Sammet sono al nono album in studio, e il vulcanico singer sembra essere tornato ad occuparsi della sua (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDGUY – “Age of the Joker” : more...

EDGUY – “Monuments”

by on Lug.26, 2017, under ALBUM, E

(Nuclear Blast) 25 anni di carriera e non sentirli: gli Edguy di Tobias Sammet, la sua prima creatura, quella che ha voluto tenere a tutti i costi in piedi anche dopo il successo planetario degli Avantasia, hanno già cinque lustri, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDGUY – “Monuments” : more...

EDGUY – “Space Police – Defenders of the Crown”

by on Apr.19, 2014, under ALBUM, E

copedguy2(Nuclear Blast) Ridendo e scherzando, come si suol dire, gli Edguy sono arrivati a ventidue anni di attività e undici dischi in studio; certamente non sono più i ragazzini terribili del metallo tedesco, ma (per fortuna!) non hanno ancora perso la loro voglia di giocare e di sorprendere. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDGUY – “Space Police – Defenders of the Crown” : more...

EDREMERION – “Ambre Gris”

by on Feb.27, 2019, under ALBUM, E

(Symbol Of Domination/Anesthetize) L’esiguo numero di tracce non deve fuorviare, il disco di debutto dei francesi sfiora i tre quarti d’ora! Gli Edremerion suonano un black tribale e molto ritmato, una sorta di (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDREMERION – “Ambre Gris” : more...

EDUCIS NUBILA – “Extirpatio”

by on Nov.13, 2015, under ALBUM, E

copEDUCISNUBILA(Autoproduzione) Una realtà tutta italiana, questi Educis Nubila. Quattro tracce ricche di buone idee per un EP che convince fin dalla prima nota. Trattasi di un Black mischiato al Death e con forti componenti epiche, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDUCIS NUBILA – “Extirpatio” : more...

EDVIAN – “2012”

by on Mar.20, 2013, under ALBUM, E

copedvian(Total Metal Records) Uscito in Russia il 20 dicembre 2012, un giorno prima della ‘temuta’ data della profezia Maya, ma diffuso nel resto d’Europa soltanto in questi giorni, “2012” è il debut della progressive metal band Edvian, nata attorno all’interesse dei due fratelli Plitkinyh. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDVIAN – “2012” : more...

EDWARD JOHNSON & THE GREAT ESCAPE – “Reckless Rusted Blues”

by on Apr.16, 2017, under ALBUM, E

(autoproduzione / JL Records) Piombano con chitarre acide e bluesy, con vampate di hard rock e southern, con ritmi battenti e mai domi e sono Edward Johnson & The Great Escape. Romani dal piglio stoner, strafatti di rock and (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDWARD JOHNSON & THE GREAT ESCAPE – “Reckless Rusted Blues” : more...

EDWARDS, FRASER – “I am God”

by on Apr.05, 2017, under ALBUM, E

(Autoproduzione) Chitarrista presso la power metal band Ascension, l’inglese Frasr Edwards si unisce al cantante norvegese Pellek e, per ora soltanto in digitale, tenta la strada dell’album solista nel quale possa dare libero sfogo alla propria creatività. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDWARDS, FRASER – “I am God” : more...

EDXKEMPER – “Cut Her Head and Love Her” (EP)

by on Lug.30, 2016, under ALBUM, E

copEDXKEMPER(Symbol Of Domination) Si ecco, un Extended Play con dieci tracce. Come la mettiamo? Non era più semplice fare direttamente un album? Poi capisco il genere e tutto quadra. Una sola parola: Grind. Bene, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EDXKEMPER – “Cut Her Head and Love Her” (EP) : more...

EGERIA – “When Night falls” (EP)

by on Nov.26, 2019, under ALBUM, E

(Autoproduzione) Olanda, terra di symphonic metal: accanto agli Epica e ai Within Temptation possiamo oggi contare anche gli Egeria, che ci propongono il loro secondo EP, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGERIA – “When Night falls” (EP) : more...

EGGS OF GOMORRH – “Rot Prophet”

by on Giu.23, 2017, under ALBUM, E

(Vault Of Dried Bones) Mamma mia che mazzata clamorosa. “Rot Prophet” è il debut album degli svizzeri Eggs Of Gomorrh”, band che aveva già registrato un demo di tre brani nel 2011, intitolato sempre “Rot Prophet”. La proposta del (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGGS OF GOMORRH – “Rot Prophet” : more...

EGGÞÉR – “Volume Null”

by on Ago.19, 2016, under ALBUM, E

copEGGTHER(Dying Sun Records) Il gigante Eggþér (dalla mitologia norrena) giunge al debutto. Uno strano trio Danese. Un progetto a cavallo tra black, sludge ed atmosferico. Con tutte le varianti del caso. Un principio di nulla assoluto (il (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGGÞÉR – “Volume Null” : more...

EGIDIO MAGGIO – “One for All, All for One”

by on Dic.17, 2019, under ALBUM, E, M

(Officina Musicale) Incipit imponente e maestoso quello di “Taras”, l’opener di “One for All, All for One”. Il brano, strumentale come tutti gli altri, è una lunga evoluzione della chitarra, seguita (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGIDIO MAGGIO – “One for All, All for One” : more...

EGO FALL – “Jangar” (EP)

by on Gen.23, 2016, under ALBUM, E

copEGOFALL(autoprodotto) Ignoravo questa band fino all’arrivo dei Therion in Italia, tour gennaio 2016. Gli Ego Fall erano il secondo act della serata: ma non erano la band locale recuperata all’ultimo minuto per riempire il bill: Gli Ego Fall (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGO FALL – “Jangar” (EP) : more...

EGOKILLS – “Mellowhead”

by on Giu.05, 2018, under ALBUM, E

(My Fate Music) C’è molta carne al fuoco tra i solchi di “Mellowhead”, secondo album dei finlandesi Egokills. La band si definisce come “Metal lovers hippies”, una definizione direi azzeccata per la formazione di Tampere. All’interno dei brani (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGOKILLS – “Mellowhead” : more...

EGOSYSTEMA – “Change Reality”

by on Lug.28, 2017, under ALBUM, E

(Ghost Label Record) Gli Egosystema si sono portati avanti con la propria anima artistica. I musicisti piemontesi passano dalla loro «commistione tra post grunge, echi nu metal ed heavy metal moderno sulla scia degli Alter Bridge, con (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGOSYSTEMA – “Change Reality” : more...

EGOSYSTEMA – “Distance”

by on Dic.14, 2019, under ALBUM, E

(autoproduzione) Ritornano, e fa piacere, nelle nostre pagine gli Egosystema, una band che Metalhead sta vedendo crescere da tempo. Abbiamo affrontato QUI e QUI, i loro passati lavori (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGOSYSTEMA – “Distance” : more...

EGOSYSTEMA – “Dentro Il Vuoto”

by on Gen.04, 2015, under ALBUM, E

Digipack 2 ante - no libretto - G (2)(Aenima Recordings) Interessantissimo debutto per i Piemontesi Egosystema, band nata solo nel 2013, m a con una maturità compositiva invidiabile nonostante la recente formazione. Il genere che propongono è una commistione tra post grunge, echi nu metal ed heavy metal moderno sulla scia degli Alter Bridge, con i testi in (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EGOSYSTEMA – “Dentro Il Vuoto” : more...

EHLDER – “Nordabetraktelse”

by on Ott.12, 2019, under ALBUM, E

(Nordvis Produktion) Debutto per questo duo svedese capitanato da Graavehlder (aka Graav, mastermind dei LIK, ex-Armagedda, ex-Lönndom, ex-Volkermord, ex-Skuggon), quindi una reincarnazione, non certo il primo (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EHLDER – “Nordabetraktelse” : more...

EHNAHRE – “Old Earth”

by on Set.09, 2012, under ALBUM, E

(Crucial Blast) Ricardo Donoso, John Garcia e Ryan McGuire fondono in questa nuova e terza prova, un avant-death/doom oscuro, plasmato nelle ombre e concepito con l’assistenza di due membri aggiuntivi, ovvero Greg Kelley (Heathen Shame) e Forbes Graham (Kayo Dot), alle trombe. “Old Earth” è dunque una depressa e macchinosa espressione di metal sperimentale ed estremo, con aggiunta di tratti jazz. I brani totali sono quattro e vanno dai 5’ di “Old Earth III” agli oltre 13’  di “Old Earth I”. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EHNAHRE – “Old Earth” : more...

EIBON LA FURIES – “The Immoral Compass”

by on Set.10, 2013, under ALBUM, E

copeibonlaf(Code666) Assurdamente geniali. Una nuova frontiera del metal estremo, del black sinfonico, del metal stesso. Gli inglesi Eibon La Furies vogliono -e ci riescono- portare l’intera dimensione della loro musica su nuovi fronti, su un nuovo livello sfacciatamente sperimentale e provocante. E’ molto difficile definire il loro genere, in quanto ci sono massicci elementi di avant-garde black metal, imponenti componenti cinematografiche, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EIBON LA FURIES – “The Immoral Compass” : more...

EIGENLICHT – “Self-Annihilating Consciousness”

by on Giu.10, 2018, under ALBUM, E

(I, Voidhanger Records) Primo full length per Eigenlicht, formazione statunitense formata da elementi di Skagos e Fauna, due realtà di spicco della scena black a stelle e strisce. Già con il (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EIGENLICHT – “Self-Annihilating Consciousness” : more...

EIGHT BELLS – “The Captain’s Daughter”

by on Mar.16, 2013, under ALBUM, E

copeightbells(Seventh Rule) Sono di una zona rurale del Texas i tre Eight Bells. Chris Van Huffel è un batterista dallo stile selvatico e comunque sufficientemente tecnico, ma libero di colpire in sequenze proprie e stilisticamente molto anni ’70, cosa ovvio visto il contesto da jam session (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EIGHT BELLS – “The Captain’s Daughter” : more...

EIGHT OF SPADES – “Ten Years of Fucking Rock N Roll”

by on Ott.28, 2016, under ALBUM, E

copeightofspades(autoprodotto) Il primo disco di questi hardcore rockers francesi, “Look in my eyes”, uscì nel 2006. Nel 2016 aveva proprio senso raccontare 10 anni di musica con un disco intitolato appunto “10 anni di fottuto rock’n’roll”… disco che è proprio un nuovo album e non una (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su EIGHT OF SPADES – “Ten Years of Fucking Rock N Roll” : more...