METALHEAD

CRIMSON FIRE – “Reborn”

by on Apr.18, 2017, under ALBUM, C

(Pitch Black Records) Ancora heavy/power dalla Grecia, ma stavolta senza connotati epici: i Crimson Fire, qui al secondo full-lenght, propongono un sound molto radicato negli anni ’80, e che ha negli Heavy Load o magari nei Riot le proprie radici. Tuttavia, la band mi sembra abbastanza scolastica, e propone canzoni che difficilmente si faranno notare nell’oceano infinito delle uscite di questi anni ’10… “Take to the Skies” è un grintoso ma canonico brano di heavy/power, e anche la briosa “Young free Lust” non riserva particolari sorprese. Con “Bad Girl” siamo praticamente in ambito hard rock, mentre “Her Eyes” è una power ballad forse troppo scoperta nel passare da momenti slow ad altri più energici. Il brano migliore della scaletta è forse “Master your Destiny”, con aspirazioni da hard rock patinato, ma il resto del platter non riserva altre sorprese. Peccato!

 (René Urkus) Voto: 5.5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.