METALHEAD


RAW POWER – “Inferno”

by on Mag.12, 2017, under ALBUM, R

(Indiebox Music) Poche bands meritano davvero di essere definite leggendarie. Tra queste, sicuramente i Raw Power meritano una menzione speciale. Colpevolmente snobbati per troppo tempo nella natia Italia, la band capitanata dai fratelli Codeluppi ha sempre goduto di una grande popolarità negli Stati Uniti, tanto che sono molti gli artisti a considerare i Raw Power tra le loro influenze, tra cui alcuni membri dei Guns’n’Roses e Phil Anselmo. Cosa possiamo aspettarci da un album come “Inferno”? Quindici brani di hardcore incazzato, veloce e violento, caratterizzato dallo stile inconfondibile che ha permesso alla band di diventare un’icona nel panorama punk/hardcore mondiale. Qua e là troviamo anche alcuni richiami al thrash metal, con rallentamenti cadenzati che precedono ripartenze fulminee ed assolutamente devastanti. “Amici” è dominata da un riff di basso molto incisivo, con la chitarra che si produce in armonizzazioni davvero interessanti ed inseriti nella ritmica martellante. “You Were Right” sembra fatta apposta per seminare morte e distruzione nel moshpit, con la ritmica incalzante che dal vivo scatenerà un pogo furioso. “I Lost My Patience” è un’altra mazzata in pieno volto, con Mauro Codeluppi che sputa le tonsille con una rabbia da fare invidia a tanti ragazzini. Un ritorno con i fiocchi, per una band che si è sempre rivelata essere una garanzia per qualsiasi persona che voglia definirsi amante dell’hardcore.

(Matteo Piotto) Voto: 9/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.