METALHEAD


MINISTRY, Al Jourgensen sull’elezione di Trump

by on Feb.10, 2018, under NEWS

Comunicato stampa

Proprio prima delle elezioni presidenziali del 2016, Al Jourgensen dei MINISTRY rilasciò molte interviste alla stampa europea per il disco dei SURGICAL METH MACHINE. Ogni volta che gli veniva chiesto come gli americani avrebbero potuto essere tanto stupidi da votare uno come Trump, Al li rassicurava, dicendo “No, no, no, non preoccupatevi. Trump ha solo il 33% e il 33% non è sufficiente per vincere le elezioni”. “Mi sbagliavo”, ha ammesso Al in seguito. “E odio sbagliarmi”.
Quindi il 9 novembre, quando Al si è alzato e ha scoperto con orrore che Trump era stato eletto presidente, ha deciso di intraprendere un viaggio per spiegare perché quando una persona su tre decide qualcosa, ciò diventa legge in una società democratica. “Non ha senso”, ha detto. “La matematica non è un’opinione 33… 50/50… 33 è meno di 50 e ho voluto cercare di spiegare il perché. È stato una sorta di mea culpa per scusarmi con i miei amici europei. “Siamo davvero dispiaciuti, ma questo è ciò che è accaduto e ora dobbiamo lavorare per far sì che non accada di nuovo”.

Il nuovo album dei MINISTRY “AmeriKKKant” verrà pubblicato il 9 marzo.

E sulle molestie sessuali: «“È tempo che gli uomini inizino a pensare… La società è stata programmata per essere approfittatrice e gli uomini sono stati premiati dal sistema, ma ora iniziamo a pensare. Sarà un processo lungo, ma almeno abbiamo iniziato”»

(NeeCee Ag.)

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.