METALHEAD


ARCA PROGJET, in arrivo l’ARCA PROGJET album (feat. Mauro Pagani, Arti & Mestieri)

by on Apr.06, 2018, under NEWS

Jolly Roger Records è orgogliosa di annunciare che l’omonimo debutto dei piemontesi Arca Progjet, nati da un’ idea di Alex Jorio (batterista Elektradrive) e Gregorio Verdun (basso) affiancati da Sergio Toya alla voce, Carlo Maccaferri alla chitarra e Filippo Dagasso alle tastiere e programmazioni, sarà disponibile in anteprima da sabato 21 Aprile all’Acciaio Italiano Festival 8, presso l’Arci Tom di Mantova, dove la band si esibirà insieme a Strana Officina, White Skull, Crying Steel ed altri (info sull’evento qui). L’album, un elegante e raffinato hard rock progressive con testi in italiano, vanta ospiti d’eccezione come Mauro Pagani (ex P.F.M. e collaborazioni con artisti come F. De’ Andre’, Timoria, Gianna Nannini, Ligabue,…), Gigi Venegoni e Arturo Vitale (Arti & Mestieri).
Ecco il videoclip “Arca”, con Arturo Vitale al sax:

 

Il disco sarà disponibile nei formati LP (prime 100 copie vinile azzurro), CD e Digitale.
A questo link è possibile effettuare il pre-order dal sito della Jolly Roger Records ed ascoltare 3 brani audio.

“Arca Progjet” Tracklist e copertina:

1. ARCA
2. META’ MORFOSI
3. REQUIEND
4. BATTITO D’ALI
5. SULLA VERTICALE
6. NEANDERTHAL
7. CIELO NERO
8. DELTA RANDEVOUZ
9. UN. INVERSO
10. POZZANGHERE DI CIELO
11. AQUA (Cd Bonus Track)

Dopo anni bellissimi di musica condivisa insieme a Greg è giunto il momento di regalarci questo album. Il nostro percorso musicale è molto simile ed è sempre stato guidato dalla volontà e la presunzione giovanile di realizzare la nostra musica, sin dagli esordi ai tempi del liceo. Un paio di brani contenuti sono frutto di quegli anni e grazie al riascolto delle vecchie cassette abbiamo avuto modo di ricostruirli riarrangiandoli senza però alterare il sapore compositivo originale. Risalgono al 1993 le mie prime idee sul logo e sul nome ARCA che mi tormentava e la convinzione che, prima o poi , l’avrei utilizzato. Come l’Arca di Noè capace di traghettare uomini e specie animali alla ricerca di un approdo dove ricominciare, la nostra Arcanave ricerca un nuovo pianeta solcando gli spazi con il suo cargo di musica. Ed infatti il brano ARCA è stato il propulsore per tutto il progjetto. E’ stato facile coinvolgere Greg a contribuire con le sue composizioni, posso dire che era fisiologicamente pronto come del resto anche io. Con l’arrivo a bordo di Sergio e Carlo, ottimi artisti, abbiamo completato l’organico e l’ARCA ha preso il volo al cui decollo hanno contribuito anche Eroi del Prog Italiano come Mauro Pagani, Gigi Venegoni e Arturo Vitale regalandoci il loro talento. E’giunto il momento di salire a bordo con noi…buon viaggio! – Alex Jorio

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.