METALHEAD


HEADLESS CROWN – “Century of Decay”

by on Giu.12, 2018, under ALBUM, H

(Massacre Records) Il secondo album degli svizzeri Headless Crown presenta pressappoco le stesse caratteristiche del primo, “Time for Revolution”: heavy/power metal dal taglio molto classico, mediamente cupo, devo dire senza particolari sorprese né colpi di testa. Stavolta i nostri si dedicano a un concept fantascientifico, elaborato dal singer Steff Perrone sulla scia di “1984”. Si inizia proprio con la titletrack, ruvida sullo stile degli ultimi Accept; “The Blackness” si orienta invece su tonalità più oscure e serrate, mentre in “Listen” c’è molto dei Saxon più grezzi (si veda la struttura del coro). Abbastanza monocorde “Plan 9”, ed è abbastanza prolissa anche “Outermind Travel”; si sporca un po’ di thrash “The End”. “The Eyes of the Crow” ha un andamento ritmato e martellante: poco altro da segnalare da qui alla fine, a malincuore devo confermare che gli Headless Crown non riescono a lasciare una traccia duratura neanche questa volta.

(René Urkus) Voto: 5,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.