METALHEAD


MEMBRANCE – “Abyss”

by on Mag.16, 2018, under ALBUM, M

(Envenomed Records) Definire eclettica questa formazione è piuttosto riduttivo. I Membrance, di Venezia, hanno messo insieme diverse, diversissime influenze per creare quasi un esperimento sonoro piuttosto variopinto. L’intro sembra una B side di Simonetti, poi si cambia subito registro con “Shreds Of Flesh”, un brano capace di mischiare i Carcass di “Necroticism…” con sonorità più thrash. L’album non è di facile inquadramento, ma si potrebbe azzardare di dire che è una produzione di death tecnico, anche se davvero in questo caso l’etichetta va presa obbligatoriamente con le pinze. “Devil’s Dance” è quasi agli antipodi del tecnico… aggiungiamoci poi continui inserti che sembrano presi da spezzoni di film, la voce che continua a cambiare tono, i ritmi che da veloci passano a lenti e viceversa… La cosa piacevolissima dell’album è l’aspettativa sempre crescente che la musica crea nell’ascoltatore ad ogni cambio di traccia. Chi ascolta è sempre portato a chiedersi quale sarà il passo successivo nel susseguirsi delle canzoni e questo non è un elemento da poco, questo è sicuro. Bravi davvero.

(Enrico Burzum Pauletto) Voto: 8,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.