METALHEAD

69 SHOTS – “XTC”

by on Dic.11, 2012, under ALBUM, 0-9

(Autoproduzione) Interessante progetto degli Italiani 69 Shots.  Alimentato da quel puro desiderio di suonare rock’n’roll, quel desiderio un po’ inquinato in questi tempi, che loro comunque mantengono solido e coerente. Loro infatti non chiedono altro. Compongono rock’n’roll, e lo vogliono suonare. Concetto semplice ma estremamente valido. Lo stile è schietto e diretto, ispirato a hard rock e sleaze. I pezzi sono molto potenti, ricchi di una sonorità grezza, che quasi sfiora il punk. La voce di John Infected è elettrizzante, quasi offensiva, totalmente sballata. Sono estremamente freschi, tanto che il progetto non ha nemmeno un anno. Ma sono ragazzi decisi. Sfacciati. Salgono su qualsiasi palco sia possibile andare a fare del sano casino, ed il loro demo risulta promettente ed assolutamente divertente. Mentre scrivo queste righe, ho anche il piacere di sentire il loro nuovo singolo “Sons of the Devil”, dove già è chiaro un passo in avanti nello stile compositivo di questi cinque rockers nostrani. Decisamente ottime le fondamenta, e ancor più valide le traiettorie sonore che stanno seguendo. Sbattendosi ancora un po’, questi ragazzi potrebbero veramente essere in grado di farsi notare. E questo può solo far bene alla florida scena italiana degli ultimi anni.

(Luca Zakk) Voto: 6,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.