METALHEAD


PROG ITALIAN FESTIVAL, cinque band in cartellone

by on Mag.15, 2018, under NEWS

Comunicato stampa

ROCKNROLLA & CA DE MANDORLI presentano :

PROG ITALIAN FESTIVAL III EDIZIONE

Terzo appuntamento del Prog Italian Festival, dopo il buon riscontro delle prime due edizioni, che si terrà sul palco open air del Ca de Mandorli domenica 24 giugno 2018, ad ingresso rigorosamente gratuito. Dalle 19,00 sarà possibile cenare nel ristorante situato nella location. In caso di pioggia o maltempo il Festival si terrà all’interno del locale, nella sala concerti.

Sul palco 5 grandi band italiane, che hanno aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa, che siamo orgogliosi di presentare.

ELDRITCH:
Una delle band più importanti del prog metal italiano, attivi dal 1991 e con un curriculum di tutto rispetto.
Lunghi tour e opener di grandissima importanza hanno caraterizzato la carriera della band.
Ecco alcuni dei Festival e Manifestazioni più importanti a cui il combo italiano ha partecipato:
ELDRITCH played headliners at the “CHICAGO POWERFEST” (U.S.A.) on April 7th 2006
ELDRITCH played successfully at the EVOLUTIONFEST (Italy) on July 15th
ELDRITCH played at the GODS OF METAL 2007 in Italy on June 2nd
ELDRITCH played at the SWEDENROCK 2007 in Sweden on June 6th
ELDRITCH played at the PROGPOWER SCANDINAVIA 2007 in Denmark on November 10th
ELDRITCH was on tour with FIREWIND throughout Europe from November 2008 to January 2009
ELDRITCH played at WINTER MASTERS OF ROCK in Czech (2009)
ELDRITCH played at the PROGPOWER U.S.A. in Atlanta on September 2011
ELDRITCH played at the AGGLUTINATION METAL FESTIVAL in Italy on August 2013
ELDRITCH played as special guest for Russell Allen in Italy on March 2017
Al Festival presenteranno il nuovo lavoro ” Cracksleep” edito dal marzo 2018.

************************** ************************** ******************

EHFAR

Dopo anni passati a scrivere brani e testi per DGM, ASTRA, ARTHUR FALCONE, MISTHERIA, BADASS, PHOENIX RISING, TAKAYOSHI OHMURA, ARCHITECS OF CHAOZ ed altri, Titta Tani presenta il suo personale progetto (brani interamente scritti da lui)
Assieme a Titta (in veste di cantante) ci saranno Emiliano Tessitore (Stage of Reality) alla chitarra, Matteo Dondi (Theia) al basso ed Andrea Gianangeli (Dragonhammer) alla batteria.
Durante il live set, oltre i brani che faranno parte del nuovo disco, di prossima uscita con Revalve Records, presenteranno anche brani degli Astra e di Takayoshi Ohmura

************************** ************************** ******************

ANABASI ROAD

Gli Anabasi Road nascono nel 2009 nelle sale prove di Reggio Emilia. Nelle loro creazioni musicali allo spirito della musica analogica si associano timbriche moderne e aggressive che diventeranno la firma degli Anabasi Road. Fin dal loro esordio sono sempre presenti sulle scene locali portando sul palco l’energia e la spontaneità che caratterizzano ogni performance. Hanno partecipato a concorsi musicali come il “Concorso Liber@mente” di Quattro Castella (RE), arrivando secondi sia nell’edizione del 2012 che nel “Krisis Band Contest” di Carpi nel 2015. Il 13 Giugno 2014, viene rilasciato il primo disco che porta il nome della band. Ad occuparsi delle registrazioni, del mix e del master è Luca Giorgio Pretorius (già batterista dei What a Funk!?), al quale si deve riconoscere l’accuratezza del lavoro grazie alle quali l’opera può esprimersi al meglio. In mancanza di un’etichetta, la distribuzione del disco avviene tramite il web e vendendo l’album privatamente. Sia la risposta del pubblico che quella della critica sono state di alto livello (più di 1000 copie vendute dal debutto). Il 5 maggio 2016 esce “Ages”, secondo lavoro della band dal quale è estratto il videoclip del primo singolo, “What Does It Mean?”, confermando i buoni risultati ottenuti col primo album. Nel 2018 è prevista l’uscita del terzo album, sempre autoprodotto, che segnerà un profondo rinnovamento musicale e dove per la prima volta saranno realizzati solo testi in italiano. Follow the road… ANABASI ROAD!

************************** ************************** *******************

MARCHESI SCAMORZA

La prog band ferrarese dei Marchesi Scamorza nasce nella primavera del 2009.
Nel 2012 il quintetto incide il primo album, intitolato “La Sposa del Tempo” (Flow Double H Records).
Nel 2014 realizzano, su invito della Colossus, un brano per la raccolta prog internazionale “Decameron: Ten Days in 100 Novellas – Part 2”.
Il 2015 vedrà l’uscita del secondo album della band, “Hypnophonia”(Ma.Ra.Cash), registrato in analogico dal produttore Mike 3rd presso il Prosdocimi Recording Studio.
Sempre nel medesimo studio i Marchesi realizzano un nuovo brano per la terza parte della raccolta “Decameron”, uscita nel 2016.
Attualmente la band sta lavorando al terzo disco.

************************** ************************** ******************

GATECLOSER

Una band giovanissima, di spiccate capacità tecniche e compositive. Saranno impegnati nella loro prima data live proprio al Prog Italian Festival.
Felici di poter proporre nuove leve e al tempo stesso di dare loro l’opportunità di essere sul palco con realtà più affermate nel tempo.

************************** ************************** ******************
ORARI E INFO:
ORE 19,00 Apertura Punto Ristoro e Bar

ore 19,30- 20,00 – GATECLOSER
ore 20,15- 20,45 – MARCHESI SCAMORZA
ore 21,00- 21,30 – ANABASI ROAD
ore 21,45- 22,30 – EHFAR
ore 22,45 – 24,00 – ELDRITCH

Rocknrolla Eventi

Ca de Mandorli

Official Page Festival

Evento Fb

(M.Verucchi)

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.