METALHEAD


DISPERSION – “Izba” (EP)

by on Lug.07, 2018, under ALBUM, D

(Autoproduzione) I Dispersion sono di ritorno in Metalhead, vista la recensione del precedente “Syntropy” e l’intervista con Deja Pejcic che hanno permesso di approfondire l’aspetto del post black metal dei trevigiani. Pejcic chitarra e batteria, Mattia Sottana voce e basso, realizzano un EP con soli due brani. Perso il batterista Nicola Fregona, i due veneti si cimentano a testa bassa in due pezzi diversi tra loro. “Izba” è un’andatura in low tempo, nel quale le chitarre oscure e fortemente distorte si agitano, creando qualche squarcio neo-psichedelico. Il basso è una presenza danzante in questo scenario e la voce uno squarcio nell’oscurità. Il ritmo aumenta in “Juno”, il riffing ha qualcosa di più potente e una progressione che dilata ulteriormente il pezzo. Complessivamente sono due composizioni strettamente tipiche per i due musicisti, cioè un black martellante che mira a suoni decisamente post, attraverso un songwriting esteso e affatto monotono.

Facebook della band

(Alberto Vitale) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.