METALHEAD


SALEMS LOTT – “Mask of Morality”

by on Giu.09, 2018, under ALBUM, S

(Autoproduzione) Immagine glam, ma tutt’altre sonorità per i losangelini Salems Lott, che dopo due ep debuttano con questo variegato “Mask of Morality”. Il torrenziale power/thrash di “Gestapo (Enigma)”, che ha anche qualche velocissimo passaggio alla Dragonforce, non rappresenta il resto dell’album, che resta su sonorità graffianti ma mai più così ‘estreme’. “You can’t hide from the Beast inside” rimanda infatti più a qualcosa come i Primal Fear, mentre ha addirittura un piglio hard’n’heavy “Royal Desperado”, per la quale la band ha girato un video. Rock catchy con “Fatal Attraction”, mentre si torna a un power melodico e arrembante con “Thin Ice”. I nostri tengono ovviamente la suite, “Alexandria’s Genesis”, per la chiusura del disco, ma devo dire che a parte la intro con l’organo, che lasciava presagire grandi cose, alla fine il brano è abbastanza nella norma, con qualche guizzo progressive e un utilizzo più pronunciato del pianoforte. Un mix di generi che nel complesso funziona, anche se c’è qualche passaggio a vuoto.

(René Urkus) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.