METALHEAD


VOID ROT – “Consumed By Oblivion” (EP)

by on Ott.09, 2018, under ALBUM, V

(Everlasting Spew Records) Se si dovesse valutare un gruppo per come decide di sparare le sue prime cartucce discografiche, i Void Rot sarebbero un buon gruppo davvero. In tre tracce gli americani sono riusciti a condensare la loro filosofia di black metal. Tre tracce che vanno a comporre un rituale ancestrale e astrale, proiettato oltre le nubi, al di fuori del tempo e del cosmo. La voce, potente e bassa, incastra rime in strutture puramente black, dove i riff sono impastati e serrati e molto veloci. La musica proposta è molto nera e pesante, in grado di far affiorare immaginari catastrofici e irreali come i miti di Cthulhu. La produzione è più che buona, impostata sulla pulizia del suono, in cui ogni strumento è perfettamente individuabile.

(Enrico Burzum Pauletto) Voto: 8/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.