METALHEAD


SUIDAKRA – “Cimbric Yarns”

by on Dic.03, 2018, under ALBUM, S

(AFM) La collaborazione fra Arkadius Antonik e il disegnatore olandese Kris Verwimp continua: dopo il disco “Realms of Odoric”, che aveva generato anche un side project acustico con lo stesso nome, i Suidakra ora mettono insieme le due cose… e pubblicano sotto il monicker storico un album acustico, naturalmente ‘illustrato’ da Kris! Stavolta, almeno rispetto a “Second Age”, il risultato è meno affascinante, ma comunque d’impatto. Dopo l’intro, “Serpentine Origins” dispiega violini, cori da soundtrack e ritmi epici, in piena continuità con quanto espresso dai Realms of Odoric. Più genuinamente folk “Ode to Arma”, mentre è una vera e propria ballad “A Day and Forever”, affidata all’evocativa voce di Tina Starbel, da anni voce femminile per i progetti di Antonik. “Snakehenge” è costruita su un ottimo crescendo, mentre “Assault on Urlár” si muove bene su climi da colonna sonora; ma il top è sicuramente costituito dall’ispirata “Birth and Despair”, l’unica canzone che davvero apre scenari antichi e selvaggiamente meravigliosi. Niente di trascendentale, ma 40 minuti di buon accompagnamento.

(René Urkus) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.