METALHEAD


FLASHBACK OF ANGER – “Shades”

by on Feb.05, 2019, under ALBUM, F

(Ice Warrior) Ricordo i fiorentini Flashback of Anger non solo per il loro ottimo debut “Splinters of Life”, ma addirittura per il demo “Panta rei”, del 2004, che ricevetti (quando ancora esistevano i cd fisici) e recensii per conto di una vecchia webzine… dopo averli persi un po’ di vista li ritrovo con “Shades”, il loro terzo full-length, che mi sembra ben concepito, per quanto forse manchi di un hit single e della capacità di farsi ricordare fin da subito. Si inizia con la cantabile melodia di “Ripped off”, con il suo testo di graffiante critica sociale; chitarre aggressive e un docile pianoforte si dividono “Numbers”, ancora corrosiva nei confronti del mondo d’oggi, mentre “Holdout” si candida certamente per essere uno degli highlight del disco, grazie alle sue atmosfere cangianti e ricercate. “Edge of Dreams” ha molto dei Gamma Ray anni ’90, ma anche una sezione con cori che fa pensare agli Edguy; ben calibrata la power ballad “Dawn of Life”, mentre la conclusiva “Marvels of the World”, dedicata a Marco Polo, mostra tutto l’estro alle tastiere del mastermind Alessio Gori. Nel complesso una godibile prova di power italiano.

(René Urkus) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.