METALHEAD


JORDAN RUDESS, il lyric video di “Wired For Madness”

by on Feb.12, 2019, under NEWS

“Wired For Madness” è la sintesi del dramma, della tecnica e della melodia che hanno reso mitico Jordan Rudess, il tastierista dei Dream Theater.

Old-school prog e piano in una opera feroce ed ambiziosa. Tra i guest il batterista Marco Minnemann, il frontman dei Dream Theater, James LaBrie, i chitarristi  Vinnie Moore, Guthrie Govan, Joe Bonamassa e John Petrucci tra li altri… ma la vera star qui è lo stesso Rudess, maestro di classica, mostro del prog e genio interstellare dell’universo della musica. E c’è pure del blues!

Jordan dichiara: “Non si può battere uno sporco blues! I ragazzi nei Dream Theater mi chiamano il blues man, in quanto in vari modi sono la reincarnazione dell’anima di un vecchio blues man. Ho chiamato Joe Bonamassa ed una sessione di ottoni per rendere la canzone come volevo suonasse. Per i miei fans prog, questo è Jordan Rudess in un universo alternativo!”

“WIRED FOR MADNESS” esce il 19 aprile su Mascot Label Group.

Questo il lyric video di “Wired For Madness Pt 1.3”:

 

L’album uscirà in tre formati:

2LP + MP3 in gatefold
CD digipack with 20 page booklet

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.