METALHEAD


THE RITE – “The Brocken Fires” (Reissue)

by on Ago.10, 2019, under ALBUM, R, T

(Iron Bonehead) Debutto maligno con questo mini album per i The Rite. La band è nata solo due anni fa, ma è l’unione di A.Th (Black Oath) e Ustumallagam (Denial Of God), rendendo questo duo una entità internazionale (Italia e Danimarca). Con due elementi simili, abituati al suono vero di una band completa, si aggiungono un chitarrista ed un batterista (quest’ultimo è Pide Guts degli Italiani Necro), per dare vita a questa mezzora scarsa di devastazione ispirata a vecchi Sodom, al death metal, al black, ma anche a Death SS, Death SS e pure Goatlord, visto che l’ultimo brano della release, “Acid Orgy”, è proprio una cover della band americana che si sciolse oltre venti anni fa. Le linee vocali di Ustumallagam sono crudeli e sferzanti, mentre musicalmente siamo davanti ad un doom molto sporco, pesante, crudele, vicino al black, influenzato a death, corrotto dall’horror music del nostro paese. A tratti lenti, ma infinitamente pesanti. Ma anche veloci e crudeli. La title track è letale. “A Pact With Hel“ è un macigno di suoni feroci. Marziale e decadente “Heed The Devil’s Call”. Il mini uscì originariamente l’anno scorso su cassetta (Unholy Domain Records), ma ora trova finalmente il supporto di una etichetta che lo diffonde sia su CD che su vinile! Una piccola perla di pura e decadente malvagità!

(Luca Zakk) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.