METALHEAD


MEGATON SWORD – “Niralet” (EP)

by on Dic.01, 2019, under ALBUM, M

(Dying Victims Productions) Ricordo in passato di aver recensito dei Tungsten Axe, nulla di strano a ritrovarsi dunque l’EP d’esordio dei Megaton Sword! EP che contiene 5 brani che in generale potremmo definire epic metal. Con l’improbabilissimo titolo “Vulva of the Nightfall” (ma il testo è ancora più eclatante, dato che il refrain si chiude sull’espressione ‘Dicks of Steel’) i nostri aprono le danze su sonorità cadenzate, vagamente heavy/doom, sabbathiane ma dotate di una maggiore pesantezza heavy (sempre di taglio britannico); inquietante la voce nasale e maligna di Uzzy Unchained. Incalzante, pur se un po’ anonima, “Pristine War”, mentre “Born beneath the Sword” (con un altro testo delirante che è una specie di inno alla birra) vira verso uno stimolante heavy/epic che fa pensare a una (improbabile?) fusione di Priest ed Eternal Champion… “For Glory” è un up tempo ruggente, dai caratteri sonori manifestamente americani, vagamente Omen; si torna a ritmi cadenzati con la conclusiva “Realms to conquer”, che con un break ci trasporta sui campi di battaglia e con un assolo tagliente torna poi sull’epic metal. Materiale citazionista, forse non pienamente rifinito, quantomeno autoironico, degno di un certo interesse per chi ancora sogna i racconti sword & sorcery.

(René Urkus) Voto: 6,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.