METALHEAD


ZORA – “Mad–E in Italy” (EP)

by on Nov.30, 2019, under ALBUM, Z

(Autoproduzione) Dopo tre full length ed un demo, è arrivato il momento per gli Zora di pubblicare un nuovo EP. Per l’occasione la band vibonese propone tre cover, legate da un filo conduttore. Tutti e tre i brani scelti hanno infatti in comune il messaggio, esplicitamente antifascista e contro ogni forma di discriminazione, razzismo ed intolleranza. La band precisa che non si tratta di un messaggio politico, ma bensì sociale; uno sfogo rabbioso in pieno stile Zora. La lunga intro, che copre da sola quasi metà durata del lavoro, mette già in chiaro il concept , tra samples contenenti comizi vari ed urla di protesta. “Hard Times” dei Cro-Mags è il pezzo che forse è stato maggiormente rivoluzionato dei tre, diventando un brano degli Zora a tutti gli effetti. Il riffing è veloce e violentissimo ed il growl di Tato si staglia inconfondibile. Decisamente più groovy “United Forces”, brano dei mitici S.O.D., mentre la conclusiva “Beat The Bastards” degli Exploited è resa in maniera abbastanza fedele all’originale (il pezzo è già perfetto così). Tre grandi pezzi che si sposano perfettamente sia a livello musicale che concettuale con lo stile inconfondibile degli Zora.

(Matteo Piotto) Voto: 8/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.