METALHEAD


DEATHBARREL – “Rebuke Revoke” (EP)

by on Mag.19, 2020, under ALBUM, D

(Soulseller Records) Viene promossa come “true norwegian outlaw country” la musica dei Deathbarrell, in quanto norvegesi i tre musicisti della band (con Mr. Strangeland come voce e figura di spicco) e country lo è a tutti gli effetti questo EP, che segue di otto anni il precedente e debut album. L’opener “Walk of Shame” è una canzone molto vicina al garage rock, ed è il brano più ‘oscuro’, dalle tinte rock e il banjo squillante, i fiati solenni e una libertà espressiva, musicalmente parlando, unica. Tenue e gioiosa, genuina e spontanea, quanto può esserlo un’appassionata ma suadente canzone country come “South of the Border”. “Heard It All Before” è quell’elettrificazione sottile del country con il rock blues alla Chris Rea. “Simple Boy” è un carattere musicale nel quale rock and roll e country veleggiano insieme rinforzati da fiati. Non sono le distese dell’Oklahoma ad avere ispirato tutto ciò, ma i fiordi norvegesi eppure l’effetto finale resta lo stesso. Esemplare la produzione, con gli strumenti che risultano cristallini e veri. Una magia il contrabbasso, con ogni nota pizzicata è un impulso di vita. In fatto di strumenti poi la varietà e molteplice e contribuiscono a vestire ogni canzone di un’atmosfera e un’impronta unica.

(Alberto Vitale) Voto: 9/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.