METALHEAD


5IVE YEARS GONE – “Rock N’ Roll Rebirth”

by on Mag.18, 2020, under ALBUM, 0-9, F

(autoprodotto) Nascono l’anno scorso, si auto producono completamente e debuttano con tre quarti d’ora di hard rock melodico, ricco di hook, di ottimi ritornelli, basso energetico e chitarre taglienti. Undici brani composti con intelligenza, infinito gusto melodico, troppo tecnici per essere solo hard rock, decisamente ricercati e più vicini ad un melodic rock di stampo AOR. Potente “Mary Jane”: riff tagliente, progressione della voce magnetica, assolo indovinato. Pulsazioni tra perversione e gloria con “The Way You’Re Pleased”, gusto southern con la sdolcinata “All I Know”. Commerciale e molto attraente “Never Be The Same”, ancora un rock brillante ma dalle radici desertiche su “Scars of Love”. Rabbia e modernità fanno capolino con “Don’t Shoot Me”, energia passionale su “Get Us Right”, intima la conclusiva e semi acustica “Song 4 U”. Sono italiani, sono coinvolgenti, si meritano ampi palcoscenici e vantano un gusto melodico ormai appartenente ad altri tempi. Unico neo? La bellissima voce di Paolo soffre di italianità: il cantato in inglese non nasconde quell’accento maccheronico tipico delle band provenienti dai paesi latini che si cimentano nel un cantato in lingua albionica . Ma è solo il primo disco. Esistono coach per la pronuncia… ed esiste ancora un futuro roseo per questo provocante ed artisticamente maturo quartetto triestino.

(Luca Zakk) Voto: 6,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.