METALHEAD


ZAKK WYLDE, crea i Zakk Sabbath per un tributo molto speciale

by on Lug.02, 2020, under NEWS

Zakk Wylde non può fare a meno dei Black Sabbath e dunque l’ex chitarrista di Ozzy Osbourne pubblicherà il 4 settembre, con Magnetic Eye Records,  come Zakk Sabbath l’album “Vertigo. Dunque la Vertigo è l’etichetta che ha pubblicato il primo e omonimo album della storica band di Birmingham nel 1970, mentre la band è sostanzialmente un tributo ai Sabbath. Il tutto per i cinquanta anni del primo e indimenticabile album dei Black Sabbath.

Nell’album la seguente tracklist, costituita proprio dai pezzi presenti in “Black Sabbath”

1) Black Sabbath
2) The Wizard
3) Wasp / Behind the Wall of Sleep / N.I.B
4) Wicked World
5) A Bit of Finger / Sleeping Village / Warning

I pezzi sono ovviamente eseguiti da Wylde alla chitarra (che oltre Ozzy è noto per i suoi Black Label Society), Blasko  (già bassista proprio per Ozzy Osbourne, Rob Zombie) e il batterista Joey Castillo (noto per i suoi lavori con Danzig, Queens Of The Stone Age). I tre offrono a tutti un’anteprima, di seguito.

L’album sarà disponibile nei seguenti formati:

Digipak CD
CD/DVD hardcover book with the album behind-the-scenes-interviews and making-of
limited edition yellow vinyl

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.