METALHEAD

MAHOGANY HAND GRENADE – “Return to the Point of Departure”

by on ott.05, 2013, under ALBUM, M

copmahogany(Autoproduzione) Non male l’idea dei texani Mahogany Hand Grenade, che colpiscono anche per il monicker: il loro debut è un ep di prog strumentale intervallato e come ‘riempito’ da sample parlati di personalità storiche del Novecento. Non saprei spiegarvi bene come, ma devo dire che in questo modo la musica risulta meno ‘pesante’ (il progressive senza voci non è certo pop da classifica) e acquista un inatteso brio. È un dedalo pieno di spigoli quello della titletrack, mentre “Trouble for Trouble” ha qualcosa di più rockettaro, nella verve dreamtheateriana di metà anni ’90 forse. Labirintica “Vinedresser”, grintosa “Etude War Machine”; si chiude bene con “Venetian Bricks”, solo quattro minuti di potenza, con un riff portante abbastanza lineare e quindi facile da interiorizzare. Il trio americano ci offre una buona mezzora che non lascia indifferenti.

(Renato de Filippis) Voto: 7.5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.