METALHEAD


ECHO US – “II:XII, A Priori Memoriae”

by on Ott.15, 2014, under ALBUM, E

copechous(Dust On The Tracks) Ethan Matthews è chitarrista, tastierista, compositore proveniente dai Greyhaven, band prog-rock americana. Echo Us è la sua vita artistica attuale, una vita in cui il progressive viene perpetrato con un senso innato, una devozione assoluta. L’estro di Matthews, combinato all’uso di flauti, arpe, oboe e quant’altro definiscono uno scenario musicale che ricorda moltissimo Mike Oldfield. “II:XII, A Priori Memoriae” rappresenta una sorta di collage sonoro tra più parti, insiemi sonori, atmosfere che alla fine ricordano una ipotetica colonna sonora. Momenti delicati, sospesi nei sogni, paesaggi sonori che mutano di continuo. Un divenire che procede a scatti e su dieci pezzi totali, si ha continuamente la sensazione di passare da una composizione all’altra già all’interno di uno stesso pezzo. Una frammentarietà del songwrting estesa per tutta la durata dell’album. Si percepisce un senso di evasione nell’ascolto di “II:XII, A Priori Memoriae”. La musica comunica pace e tranquillità, ma la coabitazione di strutture progressive definite da più strumenti e melodie che nascono e si spengono nel giro di pochissimi minuti danno anche l’idea di un insieme non completamente definito.

(Alberto Vitale) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.