METALHEAD


UNDERMINE THE SUPREMACY – “Ashes”

by on Mar.28, 2015, under ALBUM, U

copunderminethesupremacy(Eschatonic Records) Debutto per gli Australiani Undermine Supremacy, autori di questo EP contenente sei brani di metal moderno in bilico tra melodie metalcore e breakdown deathcore. Il riffing è spesso lento e cadenzato, con chitarre ribassate e potenti in fase ritmica, mentre risultano vorticose nei funambolici assoli. Tutte queste caratteristiche possono trovarsi riassunte nel brano “Predatory Parasite”, aperto da un riff melodico di scuola In Flames che lascia il posto ad un cupo rallentamento, prima di ripartire con un’accelerazione, nuovamente di stampo Scandinavo. Chiusura ricca di melodia, ben contrastata dalle vocals abrasive, tra growls e screams, che non sfociano mai nelle melense clean vocals tipiche del metalcore. Notevole anche il brano “Razor Tongue”, dall’incedere lento e maestoso, brutale e catchy allo stesso tempo, con la chitarra solista che stempera il riffing shiaccia sassi perpetrato dalla sezione ritmica. Un mini che mostra una band capace, con uno stile personale, capace di mantenere una certa brutalità senza rinunciare a massicce dosi di melodia e passaggi piuttosto tecnici. Una band da tenere in considerazione da coloro che amano il metal moderno.

(Matteo Piotto) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.