METALHEAD


EISENHAUER – “Horse of Hell” (EP)

by on Dic.01, 2015, under ALBUM, E

EH_CD_Booklet_4_Seiten_FINAL.indd(Autoproduzione) Davvero una gradita sorpresa, l’ep dei bavaresi Eisenhauer: me lo sottopone la sempre attenta Metal Message, garanzia di qualità per le sonorità classiche. “Horse of Hell” segue al full-“length” “Never Surrender” di due anni fa, e offre un sound che ricorda in più punti gli ultimi Grand Magus, quelli meno stoner e più heavy. Riffone ignorante e sbarazzino per “Sail my Soul”, ma il vero tocco in più è la voce di Christian Wagner, baritonale e intensa, così diversa da quelle solite del genere, e forse vagamente accomunabile a quella di Mathias Blad dei Falconer. La titletrack è un brano cadenzato e manowariano; marziale e guerresca, ma comunque senza perdere un certo feeling alla Motorhead, “Never surrender”. La traccia autotitolata si apre nel segno dei Priest, ma la strofa ricorda molto “Hallowed be thy Name”; la fine del brano cambia ancora e torna alla genuinità motorheadiana. Viene davvero voglia di sentire di più!

(René Urkus) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.