METALHEAD


COLOSSUS FALL – “Hidden into Details”

by on Dic.17, 2015, under ALBUM, C

copcolossusfall2(Autoproduzione) Il ritorno dei ginevrini Colossus Fall, già conosciuti per “Sempervirens”, QUI recensito, segna un consolidamento di stile. Avendo definito in passato la band come un insieme crossover in fatto di stile, questo “Hidden into Details” segna appunto una definitva presa di coscienza di quanto i Colossus siano in grado di produrre. Un sound di granito, divenuto forse più scorrevole e che ancora una volta si esprime con coordinate stoner/sludge, hardcore, groove metal e roba simile. Tutte sfumature ‘grasse’, dense, che ospitano groove e solidità oppure magnificenza, grandiosità, come per “The Errorist” ad esempio. Atmosfere spesso cupe, infatti i Colossus Fall, non creano situazioni di ampio respiro perché il loro messaggio è definitivamente ruvido e spietato. “Bullseyes” per una sua prima parte fa pensare ai Napalm Death, anche se il sound dei Colossus Fall è meno estremo e tuttavia quel senso di cinica violenza emerge anche attraverso le maglie di questa canzone che fa del ritmo spezzettato il suo punto forte. Dunque alla pesantezza vanno anche aggiunti vivacità e un dinamismo che a più riprese emerge in questo album. Come in “Disgusting Secrets” e “(We Were) Gatekeepers” . Ancora una volta nessuna melodia di forte rilevanza da parte degli svizzeri, ma sicuramente un ritmo molto più scorrevole e seducente, capace di supportare questo impianto sonoro rabbioso.

(Alberto Vitale) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.