METALHEAD


PUTRISECT / SCORCHED – “Final State of Existance” (Split)

by on Lug.16, 2016, under ALBUM, P, S

copputrisectss(Edged Circle Productions) I Putrisect si presentano con un death metal oscuro e maledetto nei toni, musicalmente non distante dai Death della primissima ora, oltre a qualcosa degli Obituary. La band di Baltimora esiste da pochissimi anni e conta già un altro split e un EP. Primi passi dunque e nonostante ciò l’old style presentato iè maturo, ben architettato, degnamente death metal. In grande evidenza ogni comparto della formazione. Linee del riffing poderose e pregne di maledizione, mentre la sezione ritmica è possente e dinamica. Growl arso e oscuro completano questo sound esposto con tre canzoni più intro e outro. Gli Scorched esistono anche da molto meno tempo, ma anche loro vantano un secondo split e un demo già realizzati. Il loro death metal è ruvido, macchiato da una vena hardcore e da scampoli thrash metal. Un death metal forse più irruento, con pezzi composti e rifiniti con una buona dose di lucidità. Sia la band del Delaware che quella di Baltimora propongono canzoni di tutto rispetto: sia le registrazioni che la composizione e lo stesso per l’esecuzione, vedono due formazioni che appaiano in forma e per nulla alle prime armi.

(Alberto Vitale) Voto: 8/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.