METALHEAD


DOWNCAST COLLISION, anteprima del video di “Overthrown”

by on Feb.17, 2017, under NEWS

Anteprima per l’Italia del video di “Overthrown” dei Downcast Collision, band olandese della scuderia Graviton.
A seguire il filmato e la presentazione della band.

L’oscura modern metal band Downcast Collision prende vita in un’altra dimensione dello spazio e del tempo. Ed è per caso che i suoi membri si sono scontrati con questo universo. Qui le leggi della natura hanno dinamiche diverse e ciò fa sì che la band si senta disorientata e arrabbiata. Riuscendo a liberare la loro rabbia e a riappropriarsi del senso di appartenenza a questo nuovo ambiente, i musicisti hanno trovato un modo per esprimersi attraverso la musica. Parte integrante del loro album, Rise Up, la band ha ora pubblicato un video della canzone Overthrown.

OVERTHROWN è la traccia di apertura dell’album dei Downcast Collision, “Rise Up”. Il titolo della canzone parla di una perdita di potere: non come un re o un capo di Stato, ma come sovrano delle proprie emozioni.

La canzone tratta di una lotta per il controllo delle emozioni, in modo che non siano queste ultime a controllare l’individuo. Una lotta di potere tra parole, pensieri e arbitrio. Una fortezza costruita per tenere fuori i sentimenti, ma con il risultato di restarvi intrappolati all’interno. In questa canzone qualcuno sta prepotentemente cercando di rompere queste mura che abbiamo costruito noi stessi. Essendo dietro queste mura, tuttavia, l’individuo nella canzone non riesce a capire se la persona che cerca di rompere le pareti sia un amico o un nemico, e quindi istintivamente cerca di tenerla fuori. Nonostante la sensazione di intorpidimento e confusione, la persona imprigionata dietro il muro sente il bisogno di abbatterlo e uscire, ma è frenato dal timore di non essere in grado di affrontare ciò che troverà dall’altra parte. “Facing the wall” si riferisce all’ammissione di un problema, ma anche all’incapacità di vedere al di là di esso.

Resta una profonda paura di essere schiacciati dalle emozioni che non sono state elaborate, che possono caderci addosso come un muro di mattoni.

Downcast Collision suona come scienza oscura: un riffing pesante e brutale, senza tanti fronzoli. Il loro album di debutto RISE UP sarà pubblicato in tutto il mondo il 17 febbraio 2017. I Downcast Collision sono stati recentemente in tour con i Six Feet Under, e quest’anno si attendono altre date dal vivo.

(Graviton Music)

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.