Ieri, 2 Agosto, i Motorhead stavano suonando al Wacken Open Air, dove avevano un set della durata di circa 75 minuti. Ma solo dopo 6 canzoni, la band ha dovuto interrompere lo spettacolo in quanto Lemmy era troppo messo male per continuare. Secondo quanto riporta Metal Talk, la band suonava più lentamente  del solito, e Lemmy appariva pallido. Ad un certo punto ha detto al pubblico “Sono stato ammalato recentemente. Sono venuto sul palco per suonare del rock’n’roll e fottermi ancora di più”.  Blabbermouth riporta che dopo la quinta canzone, “Over The Top”, Lemmy ha abbandonato il palco lasciando spazio ad un assolo di Phil Campbell. Dopo alcuni minuti di silenzio inquietante, Lemmy è tornato sul palco per suonare “The Chase Is Better than the Catch”, per poi abbandonare definitivamente la scena con tutta la band. Thomas Jensen, uno degli organizzatori del festival, ha informato il pubblico che i Motorhead non sarebbero tornati a suonare. Ci sono anche delle voci, assolutamente non confermate, che Lemmy abbia poi avuto un malore e sia stato portato via in ambulanza.  Il Wacken è l’unico spettacolo rimasto dopo la cancellazione del tour Europeo sempre a causa dei vari problemi di salute del mitico rocker.

Successivamente ci sono stati degli aggiornamenti. Doro, dal palco del festival, ha dichiarato che Lemmy sta bene. Un’ora più tardi Phil Campbell, che ha suonato con Doro una cover dei Judas Priest (“Breaking The Law”), pertanto si suppone che non avrebbe fatto questa apparizione se le condizioni di Lemmy fossero state gravi.

nmotorhead