Inizia il 26 settembre la campagna dell EMI intitolata “Why Pink Floyd?”. L’etichetta, la quale ha perso una causa con la band inglese per la vendita dei singoli brani nel formato mp3, lancerà sul mercato una nuova rimasterizzazione del catalogo Pink Floyd, ovvero 14 album. Inoltre in tre date separate, saranno pubblicati dei box contenenti Cd, DVD Blu-ray (sono stati ripescati filmati dell’epoca) e materiale cartaceo, per gli album “The Dark Side of the Moon”, Wish You Were Here” e “The Wall”. Questo tipo di formato è detto “Immersion”, “Experience” la versione doppiocd e “Discovery” quella rimasterizzata del singolo album.
Contemporaneamente viene pubblicato anche “A Foot In The Door – The Best Of Pink Floyd”, nuova raccolta delle canzoni più famose.

Per le copertine, i booklet e i menù dei DVD, insomma di tutta la parte grafica, è stato coinvolto Storm Thorgerson, storico autore delle copertine dei Pink Floyd.

Nello specifico il 26 settembre esce “The Dark Side Of The Moon”, in edizione Box “Immersion” da 6 dischi e l’edizione ”Experience” da 2CD, oltre alla versione in vinile e diversi formati digitali.
Sempre in questo giorno verranno pubblicati tutti i 14 album in studio rimasterizzati in digitale, disponibili separatamente o in versione box set.

Il 7 novembre 2011 uscirà “Wish You Were Here” in due versioni: “Immersion” in box con 6 dischi e l’edizione “Experience” da 2CD. All’interno materiale inedito della band, tratto dal concerto di Wembley del 1974. e la registrazione, mai del tutto sfruttata, di “Wish You Were Here” del violinista jazz Stephane Grappelli, allora ospite d’eccezione. Anhe in questo caso sarà disponibile la versione in vinile da collezione e diversi formati digitali.

Il 27 febbraio 2012 sarà la volta di “The Wall”, reso disponibile in edizione “Immmersion’ box-set da 7 dischi ed una “Experience” edition da 3CD. Anche per The Wall sarà disponibile la versione in vinile da collezione e diversi formati digitali.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_2XPVxx2X5Q&feature=player_detailpage[/youtube]