Secondo la i rockers norvegesi DOBBELTGJENGER, la band è riemersa da una nebbia colorata di neve illuminata da neon, in un’auto rosa d’epoca, fuori a una discoteca rock infernale, verso un bar malfamato da nessuna parte in Norvegia, con gli alti ed i bassi della vita.

Lo hanno fatto solo per presentare il loro terzo album, intitolato “Smooth Failing”.

Il disco esce il 9 aprile (Karisma Records), e saranno tre anni dalla pubblicazione del predecessore “Limbohead”, e per dare un assaggio di quel che sarà, i DOBBELTGJENGER pubblicano oggi il singolo “JOHANNA”, accompagnato da un video.

E non esce con troppo anticipo. La band continua: “Abbiamo atteso così tanto tempo per pubblicare materiale nuovo, pertanto siamo DELIZIATI di, finalmente, di consegnarvi questa canzone piena di

We have been waiting for SO long to release new material and we are DELIGHTED to bring forth this filthy, stone punk rock tutto rosa ed assolutamente non addomesticato! Il video è stato registrato con attrezzatura approvata nel 2020, quindi un iPhone e le dovute distanze sociali nei nostri rispettivi salotti da single. Cazzo, ci serve una dannata padrona che ci tenga al sicuro in questi tempi ormai andati a puttane. Quindi Johanna vi ammanetta alle sue confortante catene!”

Ecco il video:

Singolo in streaming QUI

Parlando dell’album la band dichiara: “Un disco festoso esplosivo, oscuro e saturo di luce neon, nel quale ingenui temi basati su riff a-là The Strokes si incontrano con groove vigorosi e falsetti sfacciati. Il disco parlerà della vita grintosa (BOOM!), maniacale (DIVERTENTE!), spacca budella (OH CAZZO!) e terrificante (TI AMO!). Questo disco è stato distillato su diversi computer per oltre tre anni. È stato scritto in un tumultuoso, maniacale ed autodistruttivo periodo della vita del principale e vocalist Vegard Wikne. ‘Smooth Falling’ gira attorno la gioia e l’autoinganno nel fare tutte le cose sbagliate nella vita. È un disco di party oscuri, fatto per le pessime decisioni””

Copertina e tracklist dell’album:

-ELEPHANTS IN THE ROOM
-COME ON OVER
-JOHANNA
-DIVE IN
-BUILDING SKYSCRAPERS
-LIVING IN OVERDRIVE
-ELECTRICAL SEASONS
-LA DEE DA
-DO THE WRONG THINGS

 

Line up:

Vegard Wikne – voce, chitarra, basso e synth

Sondre Veland – batteria, percussioni, urla e assolo di chitarra su “Johanna”

Knut-Martin Langeland Rasmussen – chitarre

Bastian Veland – chitarre, synth, percussioni, eccetera

Kuven – basso

Jonas Flemsæter Hamre – sax session