VARG – “Zeichen”

(Napalm Records) Chitarre pesanti ma fluide, ritornelli d’effetto. “Zeichen” è questo, ovvero i Varg della prima ora. Nessuno sviluppo particolare e neppure novità sostanziali, se non un passetto indietro verso strutture e composizioni più semplici eppure come sempre immediate. In breve è questo il nocciolo dell’arte dei Varg che in questo (altro…)

Di |2020-09-16T22:40:30+02:0018 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VORACIOUS SCOURGE – “In Death”

(Massacre Records) Se Jason McIntyre pochi anni fa ha pensato a Voracious Scourge, lo ha inteso come un progetto che coinvolgesse menti e musicisti di taglio fine. Il chitarrista dei Suture incassa la collaborazione (altro…)

Di |2020-09-06T08:35:54+02:0009 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VOID ROT – “Descending Pillars”

(Everlasting Spew Records) Debut album che segue un EP e uno split con Atavisma per questa doom metal band di Minneapolis, USA. Autori di atmosfere allucinate, di ritmi blandi ma con cadenze mastodontiche e solenni, spezzate a tratti da blast beat irruenti. Il suono delle chitarre è aspro, tanto roboante e incline a una natura death metal. Voce che (altro…)

Di |2020-09-06T08:33:09+02:0008 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VANISHING POINT – “Dead Elysium”

(AFM Records) A ben sei anni da “Distanti s the Sun” (ma in mezzo c’è stata la ristampa del secondo album “Tangled in Dream”) tornano sul mercato i Vanishing Point: ancora significativi cambi di line-up (cambia la sezione ritmica) per la band australiana, che offre sempre un songwriting ricercato. La opener “Dead Elysium” è forse subito la cosa migliore del disco: un (altro…)

Di |2020-09-06T08:01:41+02:0007 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VEONITY – “Sorrows”

(Scarlet Records) Quarta fatica discografica per gli svedesi Veonity, che danno un seguito all’ottimo “Legend of the Starborn” … seguito che – devo dirlo anche da grande ammiratore della scena power scandinava – stavolta è meno frizzante, vario e incisivo. La scaletta, contenuta, prevede intro e dieci brani. “Graced or damned” (altro…)

Di |2020-09-04T18:05:40+02:0007 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VELVET VIPER – “Pilgrimage”

(Massacre Records) Nello stesso giorno in cui propone la riedizione di “From over Yonder”, la Massacre Records fa tornare sul mercato – sotto il monicker Velvet Viper – il secondo disco degli Zed Yago, originariamente uscito nel 1989 e, almeno a parere di chi scrive, decisamente inferiore all’esordio sotto tutti gli aspetti. Ignoro perché Jutta Weinhold (altro…)

Di |2020-09-04T18:01:13+02:0006 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VENOM – “Sons of Satan” (Compilation)

(BMG) La discografia dei Venom è sconfinata, causa dello status della band nella scena metal e non da meno per le proprie vicissitudini interne. I Venom si formano nel 1979 nella britannica Newcastle, si sciolgono nel 1987 e poi si riformano con una serie di stravolgimenti, reunion e litigi. Oltre quarantuno anni di esistenza hanno portato chiunque a pubblicare raccolte dubbie (altro…)

Di |2020-09-04T09:58:15+02:0002 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VENATOR / ANGEL BLADE – “Split” (Split)

(Dying Victims Productions) Questo split non fa che mettere assieme l’EP di debutto degli austriaci Venator e il demo d’esordio dei tedeschi Angel Blade: tre brani per ciascuna formazione, naturalmente all’insegna dell’heavy metal più classico. Cominciano i Venator. “Paradiser” è un heavy/speed che ha anche una forte componente street: (altro…)

Di |2020-08-29T09:30:35+02:0031 Agosto 2020|Categorie: A, ALBUM, V|Tag: |

VELVET VIPER – “From Over Yonder” (Reissue)

(Massacre Records) Jutta Weinhold ha passato i 70 anni (!), ma calca ancora i palchi con la sua band Velvet Viper… in questa strana estate 2020, la Massacre ci ripropone, rimasterizzati, con bonustracks e sotto il monicker appena citato, i primi due album degli Zed Yago, la prima band di Jutta, dissolta già nel 1990 per contrasti interni fra i membri. Non so (altro…)

Di |2020-08-29T17:18:36+02:0029 Agosto 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VICIOUS RUMORS – “Celebration Decay”

(SPV/Steamhammer) Ammetto che ascoltare il nuovo disco dei Vicious Rumors è stato per me uno shock! Ero rimasto lontano dalla band californiana per molto tempo (temo quasi 20 anni…); ritrovo una formazione che ha certamente il suo valore, ma assolutamente più nulla di ciò che era negli anni ’80 e nella prima parte dei nineties. Questo tredicesimo album in (altro…)

Di |2020-08-28T17:47:31+02:0028 Agosto 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VENOMOUS CONCEPT – “Politics Versus the Erection”

(Season of Mist) Quarto album in sedici anni per questa fusione di massa critica tra Shane Embury e Danny Herrera, entrambi dei Napalm Death, e Kevin Sharp, ex Brutal Truth, e John Cooke, ex Napalm Death, poi nei Corrupt Moral Altar e tante altre band. Si, un supergruppo nel quale ha militati anche Buzz Osborne dei Melvins e Dan Lilker (altro…)

Di |2020-08-23T18:47:43+02:0025 Agosto 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VALGRIND – “Condemnation”

(Memento Mori) Con il quarto album gli italiani Valgrind dicono una cosa schietta, diretta e semplice: il fottuto death metal vecchia scuola, quello senza modernismi isterici e complicati, è più efficace che mai. Certo, ad un primo ascolto “Condemnation” puà sembrare un (altro…)

Di |2020-07-25T15:00:24+02:0025 Luglio 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VARUS – “A New Dawn”

(Autoproduzione) Qualche anno fa, un disco come quello dei Varus si sarebbe definito di ‘battle metal’: non so perché l’etichetta sia caduta in disuso, ma a me piace utilizzarla ancora (altro…)

Di |2020-06-26T12:20:49+02:0026 Giugno 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VOLTURIAN – “Crimson”

(Scarlet Records) Gradevole e vispo esempio di modern metal con elementi gothic e distese di elettronica, per Federica Lanna (Sleeping Romance) e Federico Mondelli (Frozen Crown). L’esempio più coinvolgente e riuscito (altro…)

Di |2020-04-30T16:31:58+02:0002 Maggio 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VICTORIA K – “Essentia”

(Rockshots Records) Il debutto della gothic metal singer Victoria K arriva nientemeno dall’Australia: compresa la nostra, tre quinti della formazione è al femminile. “Freedom Unchartered” (altro…)

Di |2020-04-28T17:51:10+02:0030 Aprile 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VELNIAS – “Scion Of Aether”

(Eisenwald) Molto impattanti anche se poco prolifici gli americani Velnias, i quali giungono al terzo album dopo ben otto anni dal precedente (ne trascorsero comunque quattro tra il debutto, recensione qui, ed il secondo lavoro). Ma i migliori piaceri sono quelli che si fanno attendere, desiderare, creando un alettante e stuzzicante stato d’ansia, tanto che questo (altro…)

Di |2020-03-27T00:43:47+01:0027 Marzo 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

VOID OF SLEEP – “Metaphora”

(Aural Music) Stoner? Sludge? Progressivo? È molto difficile classificare con precisione gli italiani Void of Sleep, attivi da un decennio e giunti al terzo album, dopo cinque anni di silenzio discografico. Il loro è rock un decadente, ricco di dettagli post metal, supportato da (altro…)

Di |2020-03-26T13:23:11+01:0027 Marzo 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

ANGELO VERNATI – “Frame Licks”

(Tufo Rock Records) Chitarrista dei Neid e Gorilla Pulp, Vernati affronta un discorso musicale da solo, con otto fulminanti composizioni strumentali. Il suo strumento è al centro del tutto, il basso che affianca a meraviglia (altro…)

Di |2020-03-15T18:43:18+01:0018 Marzo 2020|Categorie: A, ALBUM, V|Tag: |

VIDE – “The Achieve Of Hate”

(Ad Noctem Records) Robusto e ossuto groove metal, imbastardito dall’hardcore e dunque dal crossover più in generale. “The Achieve Of Hate” è riff pesanti e fanno davvero male quando piombano sull’ascoltatore. La (altro…)

Di |2020-03-15T09:44:20+01:0016 Marzo 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |
Carica altri articoli