JAX DIARIES – “Riverside Motel”

(autoproduzione) Splendida espressione di puro rock and roll i Jax Diaries. Con elementi che sono stati parte della metalcore band Cry Excess, i Jax Diaries arrivano dopo un paio di singoli a questo ammirevole full lenght d’esordio. Di base è davvero il rock and roll l’identità delle loro (altro…)

Di |2021-05-31T18:46:12+02:0030 Maggio 2021|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JESS AND THE ANCIENT ONES – “Vertigo”

(Svart Records) Quarto lavoro per la seducente band finlandese capitanata da Thomas Corpse (Deathchain, Winterwolf) e questa volta senza ulteriori cambi in line up, sempre con il microfono nelle mani della favolosa Jess, con la sua voce potente, penetrante, suggestivamente doom e deliziosamente soul. (altro…)

Di |2021-05-18T15:33:28+02:0020 Maggio 2021|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JORDSJØ – “Pastoralia”

(Karisma Records) Melodie dolci e sensuali, ricche di magia, fantasia e sentore ultraterreno, il tutto in un ambiente ricco di sublime prog nordico. Questo è il nuovo album del duo norvegese Jordsjø, il quale a due anni dal precedente “Nattfiolen” (recensione qui) torna con il terzo disco in carriera. Il rock progressivo divaga misteriosamente nei meandri di teorie dal sapore folk, iniettandoci una subdola venatura jazzy. (altro…)

Di |2021-05-07T08:27:09+02:0006 Maggio 2021|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JORDFÄST – “Hädanefter”

(Nordvis Produktion) Tuonano dalla Svezia e sono al debutto i Jordfäst, un duo (più un batterista ospite) che sorprende immediatamente, una band che con soli due brani (ma oltre mezzora di durata totale) mette in piedi un lavoro che non sembra appartenere assolutamente ad una band che si affaccia per la prima volta sulla scena. (altro…)

Di |2021-05-02T16:31:20+02:0003 Maggio 2021|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JANINA JADE – “Heart Of Rock N’ Roll”

(GMR Music)Molto sincero, schietto e puro questo album della rocker svedese Janina Jade. Un rock polveroso, decisamente southern, selvaggio e devastato… come dovrebbe essere il vero rock. Ma questo sound così street, questo cantare storie di vita urbana, di oscurità personali, di pericolo imminente e vite al limite viene qui esaltato non solo dalla voce rauca di Janina, ma in particolar modo dalla chitarra suonata da Jennifer Batten; (altro…)

Di |2021-03-23T12:03:37+01:0025 Marzo 2021|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JOURS PÂLES – “Éclosion”

(Les Acteurs de L’Ombre Productions) Jours Pâles è il nuovo progetto del francese Spellbound, il vocalist degli Aorlhac (qui il loro ultimo lavoro con la stessa label). In verità il progetto non è proprio nuovo in senso stretto, in quando nasce dalle ceneri -o da una evoluzione- del progetto denominato Asphodèle, il quale ha pubblicato un solo album intitolato guarda caso… “Jours Pâles” (recensione qui). (altro…)

Di |2021-02-17T10:11:01+01:0017 Febbraio 2021|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JULIA AND THE ROOFERS – “The Will Of Evil”

(Diamonds Prod.)La voce calda, un po’ rock ed un po’ soul di Julia (Giulia Moladori, militò neo Sick Therapy Armageddon) ha un carriera contorta. Lei ha preso parte a varie band, fino a un tributo Led Zeppelin (gli Hermits) e successivamente un cover trio acustico assieme a Peso (Necrodeath) e Ranza (anche ospite in un album degli Odyssea, ovvero la band di Pier Gonella dei Necrodeath e Roberto Tiranti dei Labÿrinth), (altro…)

Di |2021-01-11T16:17:02+01:0011 Gennaio 2021|Categorie: ALBUM, J, R|Tag: |

JADED HEART – “Stand your Ground”

(Massacre Records) Con un passato importante in ambito AOR, ma da qualche tempo spostati su sonorità più grintose e ‘metalliche’, i tedeschi Jaded Heart danno alle stampe il loro 14° album, stavolta, come si premurano di sottolineare, addirittura ‘without keyboards’: poche (altro…)

Di |2020-12-06T08:39:06+01:0007 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JOHANSSON & SPECKMANN – “The Germs Of Circumstance”

(Soulseller Records) La collaborazione tra Rogga Johansson e Paul Speckmann nacque attraverso una canzone dei Megascavenger (era “No Haven for the Sane” del 2012 dall’album “Descent of Yuggoth”), una delle decine di band e progetti nei quali Johansson milita. Da allora cinque album insieme per i due dal 2013 al 2020. Sette anni di interazioni tra i due ‘illuminati’ che hanno (altro…)

Di |2020-10-01T20:27:43+02:0002 Ottobre 2020|Categorie: ALBUM, J, S|Tag: |

JUNE 1974 – “MindTrip”

(Visionaire Records) La nuova dimensione dei suoni, delle melodie e atmosfere di Federico Romano, questa volta prende il nome di “MindTrip”, tuttavia tra le sue innumerevoli composizioni (di (altro…)

Di |2020-01-20T10:01:59+01:0021 Gennaio 2020|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JUGGERNAUT – “Neuroteque”

(Subsound Records) Due anni e mezzo per dare vita a questa creatura eterea, questo portale verso un mondo contorto, a cavallo tra l’immaginazione divagante ed i meandri labirintici della mente umana. Un concept album che contiene sette porte per varcare le soglie che portano al (altro…)

Di |2019-10-13T20:01:17+02:0014 Ottobre 2019|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JORDSJØ – “Nattfiolen”

(Karisma Records) Band di Oslo, al secondo album, che annovera personaggi che militano o hanno militato in progetti quali Tusmørke o Black Magic. E questa premessa rivela immediatamente di cosa stiamo parlando: prog, puro prog, prog melodico, intenso, (altro…)

Di |2021-03-03T11:39:08+01:0009 Giugno 2019|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JUSSI LEHTISALO – “Dead”

(Ruton Music / Ektro) Jussi Lehtisalo -il proprietario della Ektro- ha deciso di conquistare il mondo. Non bastano i Circle, non bastano gli innumerevoli altri progetti che portano la sua firma, o che vantano la sua partecipazione, progetti con svariate e frequenti uscite, (altro…)

Di |2019-02-25T00:50:19+01:0026 Febbraio 2019|Categorie: ALBUM, J, L|Tag: |

JESUS PIECE – “Only Self”

(Southern Lord) Non male questo debutto degli statunitensi Jesus Piece, band giunta all’agognato full length dopo aver rilasciato numerosi EP. Lo stile dei nostri è un’interessante commistione tra hardcore innervato da robuste dosi di metal, (altro…)

Di |2019-01-03T22:34:38+01:0005 Gennaio 2019|Categorie: ALBUM, J|Tag: |

JUNE 1974 – “Nemesi”

(Visionaire Records) Federico Romano è il titolare unico di June 1974 che diventa l’espressione del musicista, compositore e autore. Dieci pezzi strumentali realizzati con il sagace uso di (altro…)

Di |2018-08-05T23:41:11+02:0005 Agosto 2018|Categorie: ALBUM, J|Tag: |