DOOR 964 – “C.O.T.D.”

(Soundmix Oy) Band finlandese al debutto, ma decisamente non composta da debuttanti, visto che i membri sono Sami Huotari (voce e basso) dei Machina (ex Myon) e ben tre membri o ex membri sempre dei Myon, ovvero il chitarrista Risto Silenius, il tastierista Mika Pohjola ed il batterista Matti Torro, tutta gente nota sulla scena heavy del paese nordico, sia per le band nelle quali hanno militato o militano, sia per varie collaborazioni (il tastierista ad esempio ha lavorato con gli estinti Charon). (altro…)

Di |2021-02-10T20:00:29+01:0012 Febbraio 2021|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DISEASE – “Into the Red”

(Autoproduzione) Legati all’underground italiano, i Disease celebrano i ventisei anni di attività con questo quinto album, progredendo ulteriormente nella loro tecnica, nella ricercatezza del suono, ma anche nei contenuti, nelle emozioni, nelle sensazioni. Credono fermamente che la musica sia espressione di sentimenti, di stati d’animo, una forma d’arte che evolve e descrive la vita in modo più o meno metaforico. (altro…)

Di |2021-02-06T10:52:26+01:0007 Febbraio 2021|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DOZER – “Vultures” (EP)

(Heavy Psych Sounds Records) Sei pezzi suonati e registrati dalla band tra il 2004 e il 2005 per un demo di pre-produzione di quello che sarebbe diventato il quarto album, ovvero “Through the Eyes of Heathens”. A questi pezzi la band aggiunge la canzone “Vinegar Fly” dei Sunride, dunque una cover, e pubblica (altro…)

Di |2021-02-03T18:44:22+01:0005 Febbraio 2021|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DARK ZODIAK – “Ophiuchus”

(autoproduzione) Terzo album in dieci anni per la formazione tedesca che spara un thrash-death metal aggressivo quanto articolato. Il quintetto vede al microfono la cantante Simone Schwarz che usa principalmente il growl e con qualche sfumatura in semi-scream. Benni Poeck e Charly Gak sono un’interessante (altro…)

Di |2021-01-25T15:17:28+01:0026 Gennaio 2021|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DEEP SPACE MASK – “Songs from the Dark Light”

(Planet K Records) Nuova band, o per meglio dire un nuova one man band creata da Raymz, un musicista francese (attivo precedentemente nella hard rock band Fiinky Pie) che ha messo in piedi un progetto devoto all’abbandono verso i vizi lascivi del doom più classico, tanto che l’artista stesso non nega il suo amore band quali Black Sabbath, Pentagram, Candlemass e Trouble. (altro…)

Di |2021-01-22T16:06:25+01:0022 Gennaio 2021|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

THE DEAD DAISISES – “Holy Ground”

(The Dead Daisies Pty Ltd. / SPV) Quinto album per il ‘giocattolo di David Lowy’, personaggio che dal ‘nulla’ ha messo in piedi un supergruppo nel quale hanno militato artisti mitici, compresi Richard Fortus, Darryl Jones e Brian Tichy. Negli ultimo paio di dischi la line up si era ‘stabilizzata’, con il poeroso John Corabi (ex Mötley Crüe) alla voce, la coppia Marco Mendoza e Doug Aldrich (ex Whitesnake) a basso e chitarra ed il mitico Deen Castronovo alle pelli… ma, è risaputo, in casa Daisies le cose non sono mai tranquille, mai stabili… tanto che Corabi e Mendoza se ne sono alla fine andati. (altro…)

Di |2021-01-12T21:26:18+01:0013 Gennaio 2021|Categorie: ALBUM, D, T|Tag: |

DEATHBLOW – “Insect Politics”

(Sewer Mouth Records) Uno dei pochi lati positivi di questo deleterio 2020 è constatare l’ottimo stato di salute del thrash metal. Oltre alle notevoli prove di giganti come Testament e Sodom, anche nell’underground troviamo band davvero ispirate e degne di nota. (altro…)

Di |2021-01-03T09:03:03+01:0004 Gennaio 2021|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DOWHANASH – “From The Ashes”

(Black Tears Label) Francamente mi sembra esagerato parlare di un nuovo genere per descrivere questo gruppo, così come ha fatto l’etichetta nel presentarlo; ma è indubbio che ci sia dell’originalità nelle sonorità proposte, perché se da un lato le tracce ricordano, specie nell’intro, il più classico del power metal, di fatto le liriche e le strutture canzoni sono decisamente più pesanti e orientati alla musica estrema, specie se si osservano le ritmiche e la parte di batteria. (altro…)

Di |2020-12-26T11:57:30+01:0027 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DUOCANE – “Sudditi” (EP)

(autoproduzione) Di questo EP si è inteso diffusamente nel battage pubblicitario a sostegno della sua uscita. Di preciso c’era questa informazione: «”Sudditi” è un EP scritto attraverso messaggi vocali su WhatsApp durante il lockdown (per il 70% la musica, 100% per i testi), eseguito in sala prove per tre settimane e (altro…)

Di |2020-12-23T12:54:13+01:0023 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DESDEMONA – “Look for Yourself” (Reissue)

(Elevate Records) Avevamo già parlato della ristampa (digitale) di “Lady of the Lore” (qui), dei Desdemona, e torna oggi sul mercato anche il secondo e ultimo disco della meritevole band torinese. “Look for Yourself” uscì originariamente nel 2004 e si presentava più ambizioso, più complesso e forse anche meno fruibile, perché a tratti un po’ autoreferenziale, del suo predecessore. (altro…)

Di |2020-12-23T12:53:32+01:0023 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DROPDEAD – “Discography Vol. 1 1992-1993” / “Discography Vol. 2 1995-2013” (Compilations / Reissues)

(Armageddon Label) L’Armageddon Label quest’anno ha profuso un impegno ammirevole verso la band concittadina (entrambe di Providence nel Rhode Island, USA) Dropdead. L’etichetta ha infatti pubblicato il terzo album omonimo (QUI recensito) e ristampato con nuova veste sonora i due (altro…)

Di |2020-12-21T13:33:40+01:0021 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DOMJORD – “Gravrost”

(Vidfare Productions) Il debutto uscì la scorsa primavera (recensione qui) e nonostante si tratti del secondo album in meno di anno, mi risulta ancora difficile immaginare che questi lunghi brani dark ambient elettronici con divagazioni verso un folk immerso nelle tenebre ed un legame indissolubile con il dungeon synth, siano opera di quel demone che per lavoro fa il front man dei Marduk! (altro…)

Di |2020-12-19T18:36:10+01:0020 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DROPDEAD – “Demos 1991”

(Armageddon Label) Recensito il nuovo album dei Dropdead, QUI, restava da prestare attenzione all’imponente opera di ristampa voluta dalla Armageddon Label, concittadina della band. L’etichetta di Providence nel Rhode Island in questo 2020 pubblica infatti (altro…)

Di |2020-12-16T08:50:45+01:0017 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DROPDEAD – “Dropdead 1993” / “落とす死” (Reissue)

(Armageddon Label) I Dropdead sono di Providence, Rhode Island, la città del Solitario cioè lo scrittore Howard P. Lovecraft. Si formano al principo degli anni ’90 all’interno della scena punk e la loro caratteristica principale che da subito emerge nell’affrontare il loro sound è la velocità dell’esecuzione. Un’irruenza e una smodata forza (altro…)

Di |2020-12-13T20:56:40+01:0015 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DEVIATE DAMAEN – “Skizzi Di Riskio”

(Hellbones Records) Quasi trent’anni per la band romana… gruppo dedito alla musica estrema, dove il termine ‘estremo’ è semplicemente indicativo del fatto che ci si trova ai confini dei generi, al loro annullamento e alla loro catalogazione. (altro…)

Di |2020-12-06T08:38:54+01:0007 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DARK QUARTERER – “Pompei”

(Cruz del Sur) Non credo si possa mai smettere di parlare bene dei Dark Quarterer! La formazione di Piombino ha letteralmente inventato un genere, che potremmo chiamare epic/prog, e a ormai 40 anni (!) dai propri esordi sfodera un nuovo disco, che dà un seguito, dopo (altro…)

Di |2020-11-29T17:43:16+01:0002 Dicembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DIAMOND HEAD – “Lightning To The Nations 2020”

(Silver Lining Music) I Diamond Head sono ben lontani dalle proprie origini. Nascono nella metà degli anni settanta e diventano poi alfieri dell’heavy metal come parte alla New Wave Of Biritish Heavy Metal, contribuendo così a tracciare con altri grandi un percorso poi seguito da altri. Tra questi ultimi James Hetfield e (altro…)

Di |2020-11-18T14:58:41+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DARK TRANQUILLITY – “Moment”

(Century Media Records) Dopo trent’anni di attività, a quattro anni dal precedente “Atoma” (recensione qui ), giungendo al dodicesimo album, i Dark Tranquillity sono sempre loro, anche se profondamente rinnovati, specialmente per quanto riguarda la line up, la quale ora vede solo Stanne e Jivarp come membri storici, oltre che Brändström ormai costante alle tastiere da due decenni. (altro…)

Di |2020-11-19T17:03:12+01:0019 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DISMAL – “Quinta Essentia”

(Dreamcell11/Aural Music) Affacciarsi ad un album dei Dismal è come sporgersi senza appigli sull’orlo dell’abisso, mentre l’inoltrarsi nel percorso di “Quinta Essentia” va molto, molto oltre l’esperienza musicale. Nonostante le dieci corpose tracce, qui non ci sono delle canzoni. “Quinta Essentia” non è musica, ma un’entità che ingloba la musica. (altro…)

Di |2020-11-14T11:02:57+01:0014 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DARK BUDDHA RISING – “Mathreyata”

(Svart Records)Ancora una volta questi stregoni finlandesi generano un’atmosfera letale, inquietante, destabilizzante, aprendo comunque verso una spiritualità tetra meravigliosamente sublime. Spiriti che vagano attraverso meandri inospitali, la vibrazione irrequieta dei riflessi tetri scatenati da quelle fiamme eterne. (altro…)

Di |2020-11-06T19:40:27+01:0008 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DÉLUGE – “Ægo Templo”

(Metal Blade Records) Hanno già fatto parte della sempre attiva Les Acteurs de l’Ombre Productions con il primo album “Æther”, ora i loreni Déluge approdano con questo secondo full length alla Metal Blade Records. Sono due etichette molto attente alle proprie proposte, pur (altro…)

Di |2020-11-05T21:54:32+01:0005 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DEAD HEAD – “Kill Division” (Reissue)

(Petrichor)Sono oltre trent’anni che gli olandesi Dead Head solcano il suolo di questo decadente pianeta. Trent’anni di thrash furioso, un thrash catalogabile come antecedente alle molteplici sotto categorie… un thrash che ha un sapore di death, in pieno territorio Kreator, Sadus, Dark Angel e Slayer. (altro…)

Di |2020-10-29T22:55:02+01:0031 Ottobre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DETHRONE – “State Of Decay” (EP)

(Massacre Records) Un EP dopo due full length fortemente influenzati da Slayer e The Haunted per la band svedese, la quale trova ancora spazio alla Massacre Records. L’etichetta ripresenta nuovamente i Dethrone con le suddette (altro…)

Di |2020-10-27T22:11:50+01:0029 Ottobre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DRACONIAN – “Under A Godless Veil”

(Napalm Records) Sono passati cinque anni dall’album “Sovran”, QUI. Un lasso di tempo che probabilmente non svilisce le aspettative dei fans verso i Draconian, visto come ne escono dallo studio di registrazione. Lo fanno con “Under A Godless Veil” che sin dai primi (altro…)

Di |2020-10-25T17:55:01+01:0026 Ottobre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DIESANERA – “Grudge”

(Ad Noctem Records) Quattro anni di vita e di avvicinamento a questo album per i DiesAnEra. A guardare le foto promozionali della band si pensa subito al gothic metal, al dark oppure all’horror metal. La ‘banalità’ dell’immagine viene però spazzata via dall’ascolto, azione (altro…)

Di |2020-10-23T10:26:00+02:0023 Ottobre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

DEVIN TOWNSEND – “Order of Magnitude: Empath Live Volume 1” (Live)

(Insideout Music) Dal momento in cui Mr Townsend ha deciso di proseguire in solitaria il proprio cammino artistico, diventando di fatto un solista piuttosto che una vera e propria band, il carismatico autore canadese non ha lesinato materiale. In particolare l’album “Empath”, recensito qui, che il sottoscritto aveva forse un po’ sovrastimato sulla fiducia, ma che con il (altro…)

Di |2020-10-20T14:35:22+02:0020 Ottobre 2020|Categorie: ALBUM, D, T|Tag: |
Carica altri articoli