Le nostre recensioni di novità o album già in circolazione, le impressioni, le sensazioni, le analisi e dei nostri ascolti su tutta la musica della scena metal & rock.

SORCIÈRES – “Empoisonné”

(Epictural Production) “Avvelenato” è il titolo di questo primo album dei Sorcières, nutrito manipolo di Lille nel nord della Francia che al black/death metal infonde dei sapienti passaggi ed elementi folk. Dopo quattro anni, un demo e un EP, le ‘streghe’, questo il significato del nome datosi (altro…)

Di |2021-07-29T14:05:17+02:0030 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

SCARECROW – “Splatterpunk”

(Inverse Records) Questa punk-metal band nasce in Finlandia nel 2000. Cinque album, “Splatterpunk” è il sesto, e tanti EP sulle spalle per gli Scarecrow. Circa trentatré minuti di assalto con suoni un po’ cupi e comunque incollati all volontà della band di correre come pazzi. Brani (altro…)

Di |2021-07-28T12:02:22+02:0029 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

LANTLOS – “Wildhund”

(Prophecy Productions) Continua l’evoluzione dei tedeschi Lantlos, il progetto di Markus Siegenhort (ex-Epitaph, ex-Herbst). Lantlos ormai è in circolazione da oltre quindici anni e, dopo un silenzio di sette anni, ecco che arriva il quinto album, dimenticando completamente il post black delle origini e lasciandosi andare ad un etero quanto atmosferico rock alternativo farcito di intenso dark e shoegaze. (altro…)

Di |2021-07-29T13:40:08+02:0029 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, L|Tag: |

OUIJA – “Selenophile Impia” (EP)

(Negra Nit) I blacksters spagnoli Ouija (quelli di Aragon, non gli omonimi heavy metallers di Barcellona) tornano dopo otto anni di silenzio con un EP molto travolgente. La loro storia risale alla metà degli anni ’90, quando si affermarono come una delle prime band impegnate in questo genere con origine iberica: (altro…)

Di |2021-07-27T15:15:43+02:0028 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, O|Tag: |

TRAUMA – “Acrimony” (EP)

(Selfmadegod Records) Il trio polacco Trauma è composto da veterani della scena metal di quel paese. Attivi sin dagli anni ’80 con il nome Thanatos, con il quale firmarono un paio di demo tape. Nel 1992 diventano i Trauma e totalizzano una serie di album esibendo un sound (altro…)

Di |2021-07-25T10:30:20+02:0027 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, T|Tag: |

AUTARCIE – “Apogée.Ivresse.Agonie”

(Purity Through Fire) Quindici anni di attività nera per il duo francese che onora la ricorrenza attraverso il settimo album. Sempre nel segno del black metal dalle fattezze oscure e con temi melodici pagan e dunque epici, old style quanto dalla resa sonora estesa su principi underground. Un sound torbido che (altro…)

Di |2021-07-25T10:30:01+02:0027 Luglio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

IXTLAHUAC – “Teyacanilitztli Nahualli”

(Nuclear War Now! Productions) Sono due i musicisti che formano gli Ixtlahuac, uno di San Leandro in California e l’altro di Medellin in Colombia, che dopo due demo pubblicano questo album in vinile e digitale dalla qualità non affatto diversa da quella di un demo approssimativo. Le sonorità death e doom metal con vaghe assonanze black metal sono il nucleo sonoro (altro…)

Di |2021-07-25T10:29:49+02:0027 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, I|Tag: |

DEE SNIDER – “Leave A Scar”

(Napalm Records) Dee Snider è in una fase di seconda giovinezza? No, Dee Snider è eterno! L’ex Twisted Sister è una delle figure mitiche del panorama metal mondiale, è un valido cantante nonché paroliere e musicista, dimostrandolo ancora una volta con quello che è il suo quinto album solista. Eppure (altro…)

Di |2021-07-24T11:48:46+02:0026 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, D, S|Tag: |

LAETITIA IN HOLOCAUST – “I Fall With The Saints”

(Brucia Records) Il duo italiano Laetitia In Holocaust è fresco di album, avendo pubblicato il quarto lavoro “Heritage” (recensione qui) solo un anno fa; pertanto, la loro insaziabile creatività trova ora sfogo con un breve ma interessante EP, il quale offre due nuove brani ed una rivisitazione di un loro pezzo dall’album “The Tortoise Boat” del 2009. (altro…)

Di |2021-07-26T14:10:19+02:0026 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, L|Tag: |

GRAVESTONE – “Ars Arcana”

(Elevate Records) Si ripresentano con un concept album (QUI presentato nei dettagli) i Gravestone, prendendo spunto dal romanzo “Gens Arcana” di Cecilia Randall. La storia si avvale della narrazione di Daniele Coccia, voce di Muro del Canto. Nell’album come ospiti anche Cristiano Borchi degli (altro…)

Di |2021-07-25T10:27:47+02:0025 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, G|Tag: |

SWALLOW THE SUN – “20 Years of Gloom, Beauty and Despair – Live in Helsinki” (Live)

(Century Media Records) Leggendo il titolo del disco, mi sono stupito che il gruppo finlandese abbia già raggiunto la seconda decade di vita. E quale migliore occasione per festeggiare in casa, al Tavastia per giunta. Non che ci siano molte altre alternative sul suolo finnico, va detto… ma il locale è ormai da tempo un po’ un simbolo nazionale che ha visto nascere e crescere moltissimi gruppi locali. (altro…)

Di |2021-07-24T11:32:25+02:0024 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

HORRIPILANT – “Embrace the Obsession” (EP) (#memorabilia)

(BlackSeed Productions) Piccola espressione di macilenta violenza, pregna di sublime malvagità, uscita ormai quasi un anno fa, anche se opportunamente proposta solamente ora. Gli Horripilant sono un trio ‘evil’ death metal di Valencia, in Spagna e questo EP è attualmente momento ancora la loro unica produzione ufficiale, se non consideriamo il demo uscito nel 2019. (altro…)

Di |2021-07-23T10:10:37+02:0023 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, H|Tag: , |

LUNAR FUNERAL – “Road to Siberia”

(Helter Skelter Productions / Regain Records) Ipnotici, decadenti, maestosi e oscuri, nonché russi. Il duo Lunar Funeral, uno chitarra e voce e l’altro batteria, sono di San Pietroburgo e manipolano tendenze doom con cenni dark-punk, puntando su pezzi che sembrano delle lunghe tirate ipnotiche, ossessive. Suoni (altro…)

Di |2021-07-21T21:48:08+02:0022 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, L|Tag: |

NIFROST – “Orkja”

(Dusktone) Firmano il terzo sigillo i norvegesi Nifrost a due anni dal precedente “Blykrone”, questa volta con un titolo che si ispira al nome di un montagna nella zona ovest del paese, una rilievo noto per antiche frane dall’esito devastante. (altro…)

Di |2021-07-21T22:12:02+02:0022 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, N|Tag: |

ICEBURN – “Asclepius”

(Southern Lord Recordings) Primo album dopo venti anni per questa band che dopo i anni ’90, si ferma nel 2001, per poi riprendere poi sei anni dopo per uno spettacolo e che vorrebbe ricominciare, riprendere, di (altro…)

Di |2021-07-21T11:24:44+02:0021 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, I|Tag: |

PLANT MY BONES – “Stage 1.0” (EP)

(Inverse Records) Nuova entità dalla prolifica Finlandia, una band capitanata dalla potente Jenna Kosunen, qui impegnata con voce, basso e pure tastiere. Con lei l’intenso ed energetico chitarrista Elias Ruuska ed il batterista Konsta Ruuska, per dare vita ad un rock progressivo moderno, farcito da sonorità pesanti legate al metal, tutte tendenze che convergono in questo debutto, in questa prima incarnazione, simbolicamente (e modernamente) intitolata “1.0”. (altro…)

Di |2021-07-19T17:05:39+02:0021 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, P|Tag: |

FLAME, DEAR FLAME – “Aegis”

(Eisenwald) Un significativo debutto per i Flame, Dear Flame in cui esprimono un doom colorato di epicità, malinconia e grazia, quest’ultima dovuta anche alla voce limpida di Maren Lemkee. Se le linee vocali della cantante sono un elemento di spicco e un flusso melodico raffinato, alle sue spalle le chitarre risultano robuste e ben elettrificate (altro…)

Di |2021-07-19T13:19:07+02:0020 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, F|Tag: |

LEILA ABDUL-RAUF – “Phantasiai”

(Cyclic Law*) La multistrumentista di San Francisco Leila Abdul-Rauf pubblica il suo quarto album solista. Già componente di altre band e progetti, tra i quali Vastum, Ionophore, Cardinal Wyrm, Fyrhtu, LAR si distingue per la sua capacità di suonare il basso (altro…)

Di |2021-07-19T13:18:47+02:0020 Luglio 2021|Categorie: A, ALBUM, L, R|Tag: |

REGARDLESS OF ME – “Forms”

(Careless Records / Narcoleptica Productions) Il quinto album per Regardless Of Me, dodici anni dopo il primo “The World Within”, è come abitualmente per gli altri lavori, un passo avanti per la band. I tanti cambi di formazione a quanto pare pare sono terminati e pur tuttavia per “Forms” giunge al microfono la cantante Arys Noir, integrata dagli interventi (altro…)

Di |2021-07-19T13:18:37+02:0020 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, R|Tag: |

LUCER – “L.A. Collection”

(Mighty Music) Questi danesi sono nati qualche anno fa per osannare i vecchi tempi, offrendo tributo a bands quali AC/DC, Rose Tattoo ed Airbourne, iniettandoci poi un po’ di personalità, magari con la scuola dei connazionali D-A-D… e nel tempo hanno sfornato due album (nel 2015 e nel 2019). (altro…)

Di |2021-07-16T21:52:20+02:0018 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, L|Tag: |

KANONENFIEBER – “Menschemühle”

(Avantgarde Music) Uscito qualche mese fa per Noisebringer Records, in realtà un’autoproduzione visto che l’etichetta è dell’artista Noise, anche mente di questa one man band (come dell’altro nome nel roster, i Leiþa), approda ora an che in casa Avantgarde, per l’edizione in gatefold vinile, questa perla di black metal teutonico al debutto, anche se decisamente già maturo, capace di evocare il black austriaco, quello tedesco ed una tendenza estremamente personale impegnata alla commemorazione delle infinite vittime della prima guerra mondiale. (altro…)

Di |2021-07-16T22:43:19+02:0017 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, K|Tag: |

ULVIK – “Cascades”

(Avantgarde Music) L’ascolto di questo album così brullo, cinico, tagliente e perverso porta la mente lassù, nello scenario desolato dell’Islanda. Ma il duo Ulvik, composto da Jade Fadel e George Allen, è canadese e con questo “Cascades” firma il secondo album con la Avantgarde, anche se la discografia vanta altri titoli. Un black votato la post, votato all’atmosfera, remotamente folk, tanto atmosferico quanto aggressivo, ipnotico ed etereo. (altro…)

Di |2021-07-15T23:06:57+02:0016 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, U|Tag: |

FULANNO – “Hash Negro en las Misas Funebres”

(Helter Skelter / Regain Records) ‘Hash nero alle messe funebri’. Stupendo e mledettamente ‘stoner’ il titolo di questo oscuro, lento e penetrante debutto degli argentini Fulanno! In patria sono una cult band della scena doom/stoner, quella tossica, quella avvolta nei miasmi soffocanti scatenati da ogni tipo di droga, quella scena che si esibisce fieramente nelle venue di periferia, le più malsane, le più decadenti… forse le più pure, sicuramente le migliori! (altro…)

Di |2021-07-15T23:06:18+02:0016 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, F|Tag: |

NETHERBIRD – “Arete”

(Eisenwald) Diciassette anni di attività per gli svedesi che riemergono dalle nebbie delle lande del nord con il sesto album in studio, nonché il terzo a conclusione della trilogia iniziata con i due precedenti lavori, “The Grander Voyage” e “Into the Vast Uncharted”. “Arete” è un termine della classicità greca che designa l’eccellenza o meglio l’attitudine a sapere fare qualcosa e (altro…)

Di |2021-07-14T20:29:17+02:0015 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, N|Tag: |

SONIC BLAST – “Humanity Divided”

(Boersma Records) La proposta dei greci Sonic Blast è interessante: fuori dal tempo (il sound è tipicamente fine anni ’90), fuori orizzonte geografico (non mi risultano altre band elleniche su queste coordinate sonore), fuori anche dal giro del mercato (in internet se ne parla pochissimo). (altro…)

Di |2021-07-14T20:28:59+02:0015 Luglio 2021|Categorie: ALBUM, S|Tag: |