Le nostre recensioni di novità o album già in circolazione, le impressioni, le sensazioni, le analisi e dei nostri ascolti su tutta la musica della scena metal & rock.

SICULICIDIUM – “Az alámerülés lárvái”

(Sun & Moon Records) Non ha alcun senso confrontare un album dei transilvani Siculicidium con la discografia precedente o futura, o tutti gli EP o qualsiasi altra cosa finisca data in stampa con questo moniker: ed è questa la forza suprema, unica, trionfale, della band di Pestifer e Lugosi. (altro…)

Di |2020-11-25T00:31:24+01:0025 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

GRYFTIGÆN – “Graven til Måneåpenbaringer”

(Inferna Profundus Records)Debutta questa bestia infernale. In verità lo ha fatto a settembre ma ora grazie alla Inferna Profundus Records, ecco il consacrarsi all’altare delle pubblicazioni underground su vinile. Prima una one man band, poi un duo, un storia recente, visto che la formazione è fuoriuscita dagli inferi solo l’anno scorso, dedicandosi ad un’adorazione del (altro…)

Di |2020-11-24T23:54:01+01:0025 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, G|Tag: |

SAINTE MARIE DES LOUPS – “Funérailles de Feu”

(Amor Fati / Extraconscious Records)Nato come one man band e poi cresciuto (anche se le cose non sono molto chiare) questo progetto francese è devoto alle arti oscure. ‘Santa Maria dei Lupi’ è capitanata da O. (anche nei Chambre Froide) ed il sound che emerge da questo secondo disco è pura devastazione, (altro…)

Di |2020-11-24T23:53:42+01:0025 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

IVORY MOON – “Lunar Gateway”

(Volcano Records) Con una formazione profondamente rinnovata, e dopo un silenzio di circa otto anni, i romani Ivory Moon tornano sul mercato con il loro quarto full-length: bentrovati! Il disco inizia con “Human Greed”, un brano di quasi sette minuti di taglio power/gothic, con un (altro…)

Di |2020-11-23T15:33:59+01:0025 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, I|Tag: |

SKELETOON – “Nemesis”

(Scarlet Records) “Never Say Die” mi aveva letteralmente entusiasmato, ed era una vetta difficile da bissare: “Nemesis” non riesce ad eguagliarlo ma sia chiaro, si mantiene comunque a un livello veramente alto di… nerd metal! Gli Skeletoon possono certamente, dopo quattro dischi, essere (altro…)

Di |2020-11-23T10:21:40+01:0024 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

PROTOKULT – “Transcending the Ruins”

(Autoproduzione) Forse potremmo definirli la risposta canadese, contemporaneamente, agli Arkona, i Moonsorrow e i Korpiklaani… nel loro terzo album, i nordamericani Protokult offrono una interessante miscela sonora che ha alla base il pagan/folk, ma contaminato spesso e (altro…)

Di |2020-11-23T10:21:58+01:0024 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, P|Tag: |

ONSEGÉN ENSEMBLE – “Fear”

(Svart Records)Dal freddo nord della Finlandia gli Onsègen Ensemble scolpiscono la musica con un progressivo libertinaggio artistico, capace di di condurre l’ascoltatore attraverso percorsi labirintici ed imprevedibili, attraverso la natura, la terra, lo spazio, l’intero sconfinato universo. (altro…)

Di |2020-11-22T19:11:23+01:0023 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, O|Tag: |

AA.VV. – “Vol 4 [Redux]” (Tribute / Compilation)

(Magnetic Eye Records) Pubblicato il 25 settembre del 1972, “Vol 4” è uno dei tanti e importanti album dei Black Sabbath e la Magentic Eyes lo celebra assemblando la tracklist dell’album con cover di svariati musicisti. “Changes”, “Supernaut”, “Cornucopia” e le altre canzoni dell’album vengono riprese da High Reeper, Sprit Adrift, Whores e altre sette realtà (altro…)

Di |2020-11-21T19:12:11+01:0023 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM, V|Tag: |

AA.VV. – “Best of Black Sabbath [Redux]” (Tribute / Compilation)

(Magnetic Eye Records) La Magnetic Eye festeggia i 50 anni dei Black Sabbath – quelli discografici, perché il primo album omonimo della band nata nel 1968 è del 1970 – con una massiccia operazione tribute. L’etichetta ha infatti pubblicato una versione tribute di “Vol 4”, appunto il quarto album della band di Birmingham, (QUI recensito). Pubblicazione del 30 (altro…)

Di |2020-11-21T18:04:55+01:0023 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM, V|Tag: |

FURIOUS TRAUMA – “Decade At War”

(Massacre Records) Il thrash metal è un genere da sempre all’attenzione della Massacre Records che quasi mensilmente propone uscite in questo ambito. L’etichetta tedesca pubblica questa formazione danese al quarto album che con il precedente “Roll the Dice” del 1999 è stata cliente (altro…)

Di |2020-11-22T17:58:51+01:0022 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, F|Tag: |

SOLSTICE – “Sia”

(Giant Electric Pea) È il sesto album dei Solstice, band britannica che presenta anche una nuova cantante. Lei è Jess Holland e il suo timbro carezzevole va ad integrarsi perfettamente in queste delicate maglie rock docilmente progressivo. La voce della Holland, la soavità (altro…)

Di |2020-11-21T18:01:33+01:0022 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

LIGHT FIELD REVERIE – “Another World”

(Avantgarde Music)Nuovo progetto, band al debutto, ma con un background imponente. Light Field Reverie è infatti la creatura nata dall’unione della superlativa voce di Heike Langhans dei Draconian con Mike Lamb e Scotty Lodge dei Sojourner; tuttavia non si tratta di una semplice (altro…)

Di |2020-11-22T17:59:59+01:0022 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, L|Tag: |

ALEXANDER – “I”

(Superbob Records) Kyle Alexander McDonald degli spettacolari Zaum, Canada, e il batterista Jörg Alexander Schneider dei Jealousy Mountain Duo, Germania, insieme in questo progetto drone-noise che riprende il loro nome in comune. I due si sono conosciuti (altro…)

Di |2020-11-21T18:02:26+01:0022 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

CELESTIAL SEASON – “The Merciful” (Compilation)

(Vic Records) “The Merciful” contiene due vecchie pubblicazioni dei Celestial Season. La band è stata la massima espressione in Olanda in fatto di doom-gothic metal, nonostante da tempo sia orientata verso lo stoner. Il primo demo “Promises” del 1992 e il promo del 1994 figurano nella suddetta raccolta, mostrando (altro…)

Di |2020-11-21T18:03:36+01:0022 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |

TAUR-IM-DUINATH – “The Burning Bridges”

(Cult Of Parthenope) Secondo capitolo per questa one man band italiana, la quale esordì un paio di anni fa con l’ottimo “Del Flusso Eterno” (recensione qui). Questa nuova pubblicazione ha un aspetto duale, un punto di arrivo e di partenza, tanto che l’edizione è composta da un doppio CD (disponibile anche in bundle con maglietta ed altri gadgets). (altro…)

Di |2020-11-18T14:53:57+01:0021 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, T|Tag: |

WITCHWOOD – “Before the Winter”

(Jolly Roger Records) Per quanto li abbia seguiti fin dagli esordi, ovvero dallo scioglimento della precedente entità, i Buttered Bacon Biscuits, dalle cui ceneri sono sorti gli italiani Witchwood, continuo a restare sorpreso non solo dalla copertina, non solo dall’indiscutibilmente favolosa musica, non da quel dichiarato feeling retro-rock… ma dalla line up. E non parlo dei nomi dei musicisti, parlo degli strumenti che suonano: (altro…)

Di |2020-11-20T15:38:33+01:0021 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, W|Tag: |

SOLE SYNDICATE – “Last Days of Eden”

(Scarlet Records)Hanno un groove dannatamente pulsante i metallers svedesi Sole Syndicate, i quali giungono al secondo disco in carriera. Un metallo melodico, capace in modo intelligente di mescolare un hard rock seducente con tendenze molto più heavy, a tratti sbordanti su generi più aggressivi: (altro…)

Di |2020-11-20T10:01:03+01:0021 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

ODIOSIOR – “Syvyyksistä”

(Purity Through Fire) Sono Vexd e il batterista Goran Moonthorn a realizzare questo primo album di Odiosior, con il finlandese Vexd a decidere le sorti dei testi e del black metal proposto nell’album. Black metal fatto di assalti feroci e con concessioni al melodico attraverso riff tra il blackened e il punk per melodie (altro…)

Di |2020-11-20T08:59:36+01:0021 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, O|Tag: |

MACABRE – “Carnival Of Killers”

(Nuclear Blast Records) I Macabre sono (pericolosamente) in circolazione dalla fine degli anni ’80. Sono in tre e sono sempre stati loro tre a esibirsi come Macabre. Nefarious, Dennis The Menace e Corporate Death, ovvero Charles Lescewicz, basso e voce, Dennis Ritchie alla batteria e Lance Lencioni chitarra (altro…)

Di |2020-11-19T23:09:47+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, M|Tag: |

NEIGE ET NOIRCEUR – “Bach – Preludium Minor”

(Avantgarde Music)Il dark ambient in chiave black dei canadesi Neige Et Noirceur è sempre un’esperienza unica. Dopotutto il progetto dell’unico membro, ovvero Zifond, non è esordiente visto che è in giro da quasi due decenni, con all’attivo ben nove album: non siamo davanti ad una novità o ad un (altro…)

Di |2020-11-19T23:14:24+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, N|Tag: |

DIAMOND HEAD – “Lightning To The Nations 2020”

(Silver Lining Music) I Diamond Head sono ben lontani dalle proprie origini. Nascono nella metà degli anni settanta e diventano poi alfieri dell’heavy metal come parte alla New Wave Of Biritish Heavy Metal, contribuendo così a tracciare con altri grandi un percorso poi seguito da altri. Tra questi ultimi James Hetfield e (altro…)

Di |2020-11-18T14:58:41+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

SKELETHAL – “Unveiling the Threshold”

(Hells Headbangers Records) Formula che vince non si cambia. Questo devono aver pensato gli Skelethal per il loro secondo album. Ecco allora che prosegue il loro tributo al death americano, con continui sapienti rimandi ai Morbid Angel, quelli duri e puri, datati anni ’90… (altro…)

Di |2020-11-18T14:58:19+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

COEXISTENCE – “Collateral Dimension”

(Transcending Obscurity Records) Quarta pubblicazione che finalmente è un album per i toscani Coexistence, i quali esibiscono un progressive detah metal conturbante. Mirko Battaglia Pitinello è alla voce, oltre ad essere una delle due chitarre, l’altra è (altro…)

Di |2020-11-18T14:58:08+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |

LIE IN RUINS – “Floating In Timeless Streams”

(Dark Descent Records) Terzo album in studio per questa band che nasce sotto altro nome negli anni ’90, cioè Dissected, ma limitandosi solo a qualche demo. I Lie In Ruins debuttano ufficialmente nel 2005 e con il primo demo solo dopo tre anni. “Floating in Timeless Streams” presenta oggi i finlandesi con uno spaventoso (altro…)

Di |2020-11-18T14:57:47+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, L|Tag: |

STORMKEEP – “Galdrum”

(Ván Records) Quattro mazzate di black metal per un esordio che mette in chiaro quanto siano legati al genere i Stormkeep. «Trionfante, freddo e medioevale black metal» è uno stralcio del flyer di presentazione a questo mini LP, che esce anche in cassetta e (altro…)

Di |2020-11-18T14:57:37+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

SUIDAKRA – “Lupine Essence” (Reissue)

(MDD Records) Siamo a ventitré anni da questo debut album e oggi va riconosciuto quanto sia stato un’istantanea del metal degli allora anni ’90 che volgevano al termine. La band di Düsseldorf riesce a mettere in questo esordio melodic death metal, doom, gothic, black e folk (altro…)

Di |2020-11-18T14:57:26+01:0020 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

DARK TRANQUILLITY – “Moment”

(Century Media Records) Dopo trent’anni di attività, a quattro anni dal precedente “Atoma” (recensione qui ), giungendo al dodicesimo album, i Dark Tranquillity sono sempre loro, anche se profondamente rinnovati, specialmente per quanto riguarda la line up, la quale ora vede solo Stanne e Jivarp come membri storici, oltre che Brändström ormai costante alle tastiere da due decenni. (altro…)

Di |2020-11-19T17:03:12+01:0019 Novembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |
Carica altri articoli