I Vader si rifanno vivi con un nuovo EP che la band polacca intitolerà “Thy Messenger”. All’interno della nuova release cinque nuovi pezzi registrati in una settimana in Polonia presso lo studio Hertz di Bialystok. La copertina è stata dipinta da Wes Benscoter, in precedenza già autore per i Vader in occasione dell’album “De Profundis”, oltre ad essere stato coinvolto in altri lavori grafici per Kreator, Slayer e Sinister. “Thy Messenger” sarà pubblicato il 31 maggio attraverso la Nuclear Blast.
La band potrebbe presto registrare un nuovo album ed eventualmente pubblicarlo nel prossimo autunno.

La band dichiara che ha «deciso di registrare il nuovo EP perché sapevamo che il nuovo album non sarebbe uscito prima della fine del 2019. Torniamo on the road a giugno e abbiamo in programma, durante l’estate, di avere pronti alcuni nuovi brani per i nostri fan. Dovremmo iniziare le registrazioni del nuovo LP dei VADER ad aprile in Inghilterra. Per ora abbiamo chiamato l’album: “… And Then There Was Only Pain” e dovrebbe essere completato entro la fine di maggio – quando l’EP “Thy Messenger” sarà pubblicato in tutto il mondo. L’EP include tre nuovi brani, per lo più feroci e aggressivi, anche per i VADER stessi. “Emptiness” è più groovy nel riff principale ma veramente pesante alla fine. Tutte le canzoni sono veloci e brevi, ma piuttosto intense, direi. Abbiamo anche aggiunto una nuova versione della nostra classica title track tratta da “Litany”. Sono passati 20 anni da quando abbiamo registrato quell’album al Red Studio. “Litany” – come canzone – e molte altre di quell’album non sono mai state eseguite dal vivo. Questo disco è ancora uno dei preferiti dei fan della nostra discografia e nel 2019 lo faremo risorgere per intero come parte dei nostri concerti dal vivo. Un altro bonus è la classica copertina di “Steeler”, che è sempre stata una delle mie canzoni preferite in assoluto dei PRIEST.»