METALHEAD

FIRTAN – “Niedergang”

by on nov.24, 2014, under ALBUM, F

copFirtan(Einheit-produktionen) Sconvolgente mix sonoro proveniente dalla Baviera. I Firtan offrono un black metal che spazia attraverso vastissime lande desolate, verso concetti futuristici, transitando nel bel mezzo del symphonic, mantenendo un importante legame con il pagan e con ispirazioni folk. Ed il tutto stuprato da un vocalist sconvolto, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

MORGON – “Nekrocult Archeochaosphere”

by on nov.24, 2014, under ALBUM, M

copmorgon(Terror From Hell Rec.) Inciso e pubblicato nel 2012, la Terror From Hell da di nuovo voce al primo album dei francesi Morgon. Ripubblicazione ben gradita per questo sound caotico, infernale ed estremamente violento. Una nube sonora dirompente “Nekrocult Archeochaosphere”, fatto in parte con un death metal oscuro e potente. Sound catramoso portato a una durata di ben oltre un’ora. I francesi incisero un demo nel 2006 (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

BLOODBOUND – “Stormborn”

by on nov.24, 2014, under ALBUM, B

copbloodbound2(AFM Records) Carriera assai singolare, quella degli svedesi Bloodbound: band che seguo dagli inizi con un misto di amore e odio. I nostri partirono benissimo con “Nosferatu” (2006), un misto di NWOBHM e power scandinavo che convinceva al primo ascolto; ma da quel momento, hanno praticamente (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

AVATARIUM – “All I Want”

by on nov.23, 2014, under A, ALBUM

copAvatarium(Nuclear Blast Records) Suoni cupi, ma voce pulita, energetica, sensuale… femminile. Vengono da Stoccolma e hanno all’attivo un full length omonimo uscito l’anno scorso. Una rapida ascesa, alla corte della Nuclear Blast, anche grazie ai musicisti che compongono la band. La bella e bravissima Jennie-Ann Smith non sembra avere un (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

DIVINE ASCENSION – “Liberator”

by on nov.23, 2014, under ALBUM, D

copdivineascension(ViciSolum Records) Dalla lontanissima Australia ci giunge il secondo full-lenght dei Divine Ascension: i nostri vantano una cantante, Jennifer Borg, con un bel timbro pieno e vibrante, che si adatterebbe bene anche all’hard rock. Ma i nostri frequentano decisamente su altri lidi… “Dawn brings no Mercy”, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

FUNEST – “Desecrating Obscurity”

by on nov.23, 2014, under ALBUM, F

copFunest(Memento Mori) Debutto discografico per i Milanesi Funest, nati nel 2012 e autori nel 2013 di un demo auto intitolato. Anche se di recente formazione, il gruppo sembra provenire dai primi anni ’90, vista la proposta musicale: un death metal di stampo Scandinavo, sulla scia dei Nihilist e, di conseguenza, dei primi Entombed, oltre a Grave (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

ATLAS PAIN – “Atlas Pain”

by on nov.22, 2014, under A, ALBUM

copatlaspain(Autoproduzione) In una scena folk lombarda sempre più rigogliosa e affollata si inseriscono oggi gli Atlas Pain, che esordiscono sul mercato con un demo autotitolato breve ma incisivo. Dopo la intro d’atmosfera, “Annwn’s Gate” mette insieme il sound folk dei Rhapsody (of Fire) d’annata con suggestioni (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

GREAT WHITE – “Saturday Night Special”

by on nov.22, 2014, under ALBUM, G

copGreatWhite(Collectors Dream Records) Great White: leggendari. Hanno fatto storia, una storia che poi li ha visti vittima di divisioni, cambi line up, scioglimenti, fino alla nascita di due versioni della band (con e senza Jack Russell). Tuttavia il loro periodo 80/90 è (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

ART 238 – “Atavism”

by on nov.22, 2014, under A, ALBUM

copatavism(Autoproduzione) Dopo sette anni di silenzio la band francese Art 238 si ripresenta sulla scena con alcuni avvicendamenti all’interno della formazione e con un nuovo EP intitolato “Atavism”. La band propone tre brani, per la durata complessiva di venti minuti circa, che incanalano l’ascoltatore in un ambiente dark e postmoderno, come un fiume in piena tra pezzi death-grind in stile Cryptopsy, con correnti lente e oscure, black, alcuni stacchi (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

PINKEMICAL SUNSET – “Orgasm”

by on nov.21, 2014, under ALBUM, P

coppinkemicals(Dr.Music Rec) Otto pezzi che grondano copiosamente di groove. Chitarre, basso e forse anche la batteria, sono ovattate da una coltre granulosa, gonfia. La voce è roca, suprema nel divagare con strofe brucianti. Tutto fa pensare a dello stoner sardo! Sono appunto sardi i Pinkemical Sunset e la loro anima sembra persa nelle lande arse di quell’isola eterna; il bruciare del sole, l’afa (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

OLTRETOMBA – “The Death – Schierati Con La Morte”

by on nov.21, 2014, under ALBUM, O

copOLTRETOMBA(Fistbang Records) Primo full length per gli Italiani Oltretomba, band nata nel 2007, inizialmente come progetto solista del cantante e chitarrista L.D., diventando poi un terzetto con l’entrata in line up del batterista Falco e del bassista Cochise. Il genere proposto è stato definito dalla band stessa come retrogarde metal, in cui (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

AA.VV. – “Tales of the northern Sword – A Tribute to Heavy Load”

by on nov.21, 2014, under A, ALBUM

coptributeheavyload(Underground Symphony) L’infaticabile Maurizio Chiariello, proprietario della Underground Symphony, dà alle stampe per la gioia di tutti i die hard defenders un ricchissimo tribute agli Heavy Load, storica band svedese da considerare senza dubbio fra i padri dell’heavy metal. L’operazione è tanto più meritoria perché, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

DAYAL PATTERSON – “Black Metal, Evolution of the Cult”

by on nov.20, 2014, under METALSIDE

copBLACKMETAL(Feral House) Dayal Patterson, nonostante sia anche un collega, non è uno qualsiasi nel mezzo dell’infinita marea di writers, veri o finti, che la stampa musicale vanta. Dayal è un fotografo. Poi scrive (anche) per Metal Hammer, ma sopratutto ha una passione estrema per il Black Metal. Una passione che definirei enciclopedica, vista la sua eccellente capacità di mettere in ordine le informazioni ricevute in vari anni di interviste con i più svariati artisti della scena, un lavoro (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

DYSNOMIA – “Dysnomia”

by on nov.20, 2014, under ALBUM, D

The Secrets Spots in Tokyo(Suspiria Records) Da alcuni mesi a questa parte stiamo assistendo ad una invasione di bands che si affacciano nell’affollato panorama del melodic death metal, tendenza destinata ad aumentare grazie all’interesse suscitato dal ritorno in scena degli At The Gates. Tra i (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

LILYUM – “Glorification Of Death”

by on nov.20, 2014, under ALBUM, L

copLILYUM(Naked Lunch Records) Tornano dopo qualche anno di silenzio i torinesi Lilyum, come sempre capitanati dal poli strumentista Kosmos Reversum. Tornano segnando il traguardo del quinto full length con una violenza scatenata, brutale, esaltata dalla batteria elettronica e da un vocalist disumano. Dieci tracce spietate, che tranne l’atmosferica introduzione non lasciano scampo, non fanno (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

WITHOUT GOD – “Circus Of Freaks”

by on nov.20, 2014, under ALBUM, W

copWithoutGod(Solitude Productions) Pura passione per il doom. Tuonano dalla russia i Without God e vantano una formazione non comune visto che in line up contano una ragazza, Olga, non certamente rilegata ai soliti ruoli di basso senza volume o di tastiera di (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

FAITHFUL DARKNESS, “…una band dovrebbe poter suonare qualsiasi stile gli piaccia…”

by on nov.19, 2014, under INTERVISTE

foto1FaithfulDarknessSi è rivelata una piacevole sorpresa l’ascolto di “Archgod”, terzo album degli Svedesi Faithful Darkness, band capace di dare nuova linfa vitale ad un genere ultimamente statico come il melodic death metal. Ho avuto il piacere di fare alcune domande al cantante, Erik Nilsson… (read it in english…)

Ciao! Innanzitutto vorrei complimentarmi per il vostro ultimo album “Archgod”; l’ho trovato un lavoro molto maturo, con un ottimo bilanciamento tra parti brutali e melodiche. Quali aspettative nutrite per esso? (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

FAITHFUL DARKNESS, “…a band should be able to play whatever style it likes…”

by on nov.19, 2014, under INTERVISTE

foto1FaithfulDarknessIt turned out to be a pleasant surprise listening to “Archgod”, the third album of Faithful Darkness from Sweden. A band that knows how to give new life to melodic death metal, that lately sounded pretty static. I had the pleasure to ask few questions to Erik Nilsson (Vocals)… (leggi anche in Italiano)

Hi there! First of all I want to congratulate with you for “Archgod”; I think it’s work with a lot of artistic maturity, with a great balance between brutality and melodic parts. What do you expect from this album? (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

ENDNAME – “Demetra”

by on nov.19, 2014, under ALBUM, E

copENDNAME(Slow Burn Records) Atmosfere tetre e riflessive da Mosca. Gli EndName arrivano al terzo lavoro (quarto considerando l’EP di debutto) proponendo la loro bellissima forma musicale, sempre strumentale, la quale attinge da doom, sludge ed ambient per (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

ASTRALION – “Astralion”

by on nov.19, 2014, under A, ALBUM

copastralion(Limb Music) I finlandesi Astralion accolgono nelle proprie file due membri degli Olympos Mons, band che certamente gli appassionati del power più melodico e tastierato non hanno mai dimenticato. Anzi, data la somiglianza di certe cose del sound, potremmo quasi dire che ci troviamo di fronte a una prosecuzione (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

25 YEARS OF WACKEN – “Snapshots, Scraps, Thoughts”

by on nov.18, 2014, under 0-9, ALBUM

cop25WACKEN(UDR) Giunge al venticinquesimo anno il festival di Wacken, tra i più importanti eventi in ambito metal nel mondo. Per celebrare questo quarto di secolo, l’etichetta discografica UDR ha documentato quest’ultima edizione pubblicando un triplo dvd (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

FEN – “Carrion Skies”

by on nov.18, 2014, under ALBUM, F

copFEN(Code666) Immensi. Geniali. Gli inglesi Fen hanno trovato una formula superlativa, senza eguali. Giungono al quarto album senza perdere minimamente lo stile, senza soffrire quella tipica legge universale secondo la quale quando si è raggiunta la vetta (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

HANDS OF ORLAC – “I Figli del Crepuscolo”

by on nov.18, 2014, under ALBUM, H

cophandsoforlac2(Horror Records) MetalHead aveva già incrociato la propria strada con quella degli Hands of Orlac ai tempi del loro debut (recensito QUI); oggi, dopo importanti cambi di formazione e… di localizzazione, dato che i membri romani della formazione si sono trasferiti in Svezia per unirsi alle new entries, esce il loro secondo disco. Il quale, onestamente, per quanto buono mi sembra meno frizzante (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

MACHINE HEAD – “Bloodstone & Diamonds”

by on nov.17, 2014, under ALBUM, M

copmachinehead(Nuclear Blast) Tra gli artisti che ho sempre ammirato per la loro coerenza, Robb Flynn merita una menzione speciale. A differenza di tanti colleghi che ripetono ad nauseam la stessa formula compositiva, Robb si dimostra coerente nel non ripetersi mai. Lo seguo già dai tempi dei Vio-Lence, una delle migliori band thrash metal che siano mai esistite (“Oppressing The (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

FYRE! – “Missy Powerful”

by on nov.17, 2014, under ALBUM, F

copFYRE(Flaming Passion Music/AFM/AUDIOGLOBE) Fyre!: band internazionale spinta dai media con una certa forza ed insistenza costruita attorno la figura di Alejandra, artista di origini Argentine, della quale vengono predicate capacità vocali e bellezza (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

NECROMUTILATOR – “Eucharistic Mutilations”

by on nov.17, 2014, under ALBUM, N

copnecromutilator(Terror From Hell Rec.) Sound ruvido, se non propriamente lercio. Basso fangoso, adatto per qualsiasi contesto: black, noise, thrash. Stile che incrocia un old style fatto di thrash, death e black. Tre selvaggi del metal provenienti da Mantova, rintanati dietro una copertina truce e ben fatta: manifesto dell’estremo sound del quale si fanno portatori. Il germe dell’hardcore si annida in Deathblast, ma non solo lì, dove nnell’incipit del brano (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

SOULBURN – “The Suffocating Darkness”

by on nov.16, 2014, under ALBUM, S

copsoulburn(Century Media) Brutalità concepita con una cinica e clinica precisione, con l’unico ed efferato scopo di demolire, massacrare, devastare. Un death metal, che divaga oltre confini con il black, capace di coinvolgere senza pietà, grazie a riff pronti ad afferrarti lo stomaco, strappartelo dalle viscere per poi catapultare il tuoi resti (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

TORRENS CONSCIENTIUM – “All alone with the Thoughts”

by on nov.16, 2014, under ALBUM, T

coptorrensconscientium(Solitude Prod.) Con un monicker che dovrebbe significare ‘Flusso di coscienze’, gli ucraini Torrens Conscientium esordiscono sul mercato con un full-lenght di algido doom/death metal; ancora una volta è la Solitude Prod. a diffondere in tutta Europa la musica di doomsters russi e delle ex repubbliche sovietiche. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

FUOCO FATUO – “Two EP’s in One Tape”

by on nov.16, 2014, under ALBUM, F

copfuocofatuo3(Caligari Records) Italiani, di Varese, e in accordo con la Caligari Records per realizzare su nastro due EP del 2012, ovvero “33 Colpi di Schizophrenia Astralle nell’Abisso Nero” (QUI recensito) e “Fuoco Fatuo”, più “Alpha” e “Omega”. Il sound è davvero orrido, carico di tensione e ansia. Un abisso spaventoso. L’EP omonimo consta di di riff lenti e atmosfere tese e lugubri. Un doom puro che subisce qualche alterazione (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

MANIMALISM – “Manimalism”

by on nov.15, 2014, under ALBUM, M

copManimalism(Adversum) Abissi undeground Norvegesi. Nel 1992 esisteva una band strana, complessa: Taarenes Vaar. Piena ondata blacke metal, con quei satelliti impazziti che sono poi diventati i capostipiti dell’avant garde black metal (Ved Buens Ende, Fleurety). Ma per i Taarenes Vaar all’epoca (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

SKÁLMÖLD – “Með Vaettum”

by on nov.15, 2014, under ALBUM, S

copskalmold3(Napalm Records) Se negli ultimi anni poco è stato inventato nell’ambito del pagan metal, gli islandesi Skálmöld sono fra i pochissimi che hanno portato una ventata di freschezza fra vichinghi e valchirie di tutta Europa. Con un sound camaleontico e versatile, che miscela con sapienza almeno cinque generi, i nostri si sono guadagnati un ottimo status nella scena, e il terzo disco “Með Vaettum” (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

WARRANT – “Metal Bridge”

by on nov.15, 2014, under ALBUM, W

copwarrant(Pure Steel) I tedeschi Warrant diedero alle stampe, nel lontanissimo 1985, “The Enforcer”, un album che ebbe un buon successo ma non permise alla band di raggiungere la ‘vera’ notorietà. Dopo lunghi periodi di sostanziale inattività, ma diversi segnali di vita negli ultimi anni, comprese esibizioni al Keep it True (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...

EYES IN THE VOID – “EP”

by on nov.15, 2014, under ALBUM, E

copEyesInTheVoid(Autoproduzione) EP di debutto per gli austriaci Eyes In The Void, gruppo attivo dal 2012 e fautore di un death metal melodico di stampo Scandinavo che vede come principale influenza gli Svedesi At The Gates. L’opener (continua a leggere…)

Commenti disabilitati : more...