METALHEAD


VIOLATION WOUND, la band di Chris Reifert (Autopsy) pubblica un album

by on Set.11, 2019, under NEWS

“Dying To Live. Living To Die” della band Violation Wound, nella quale milita Chris Reifert degli Autopsy, uscirà il prossimo 1 novembre per la Peaceville Records. L’harcore punk band è costituita dal già citato Chris Reifert (Autopsy ed ex Abscess) alla chitarra e alla voce, il bassista Joe Orterry e il batterista Matt O’Connell. L’album conterrà ben diciotto canzoni che saranno tutte indirizzate nei temi dell’attuale clima mondiale e il continuo deterioramento delle menti e delle società. “È l’equivalente di sentire battere un mattone dietro la testa ripetutamente fino a quando non si sviene o inizia a piacere” ridacchia Chris Reifert. Registrato presso gli Hyde St. Studios di San Francisco, CA, nel luglio 2019 e progettato da Sam Zuerner, l’artwork è stato creato ancora una volta dal noto artista Wes Benscoter (Autopsy, Slayer, Nile).

Dal nuovo album ecco l’anteprima: la canzone “Exorcism Of Ignorance”

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.