METALHEAD


DEATH ANGEL, Will Carroll dimesso dall’ospedale

by on Apr.07, 2020, under NEWS

Il batterista Will Carroll, membro dei Death Angel, è stato dimesso dall’ospedale dove è rimasto per due settimane in terapia intensiva.

Carroll e i Death Angel hanno preso parte alla carovana del “The Bay Strikes Back 2020” che ha portato in Europa oltre a loro anche Testament e Exodus. Di ritorno in patria, Stati Uniti, musicisti, tecnici e la crew in generale, sono stati confinati in quarantena. Alcuni di essi hanno avvertito dei sintomi riconducibili al Covid-19. Positivi da subito alcuni ragazzi della crew e Chuck Billy e sua moglie, dei Testament, successivamente anche Gary Holt, Exodus e anche negli Slayer. Purtroppo però Carroll si è aggravato tanto da essere ricoverato nell’ospedale Northern California nel reparto di terapia intensiva, mentre gli altri pare siano nelle proprie abitazioni.

La notizia sulla gravità del suo stato di salute, era stata prima data dalla sua fidanzata e successivamente da Holt prima e da Steve ‘Zetro’ Souza poi.

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.