METALHEAD


MUSHROOMHEAD, il video cinematografico post-apocalittico del nuovo singolo

by on Giu.06, 2020, under NEWS

La macchina heavy rock/metal di successo MUSHROOMHEAD ha recentemente fatto il suo colossale ritorno con l’annuncio della nuova opera, “A Wonderful Life” – l’ottavo album della loro carriera – in uscita il 19 giugno 2020 su Napalm Records.

 “A Wonderful Life” raggiunge la durata di oltre 70 minuti di potenza, lasciando ai fan un totale di 17 composizioni straordinarie tutte da divorare.

Oggi – dopo aver colpito la radio Active Rock con la prima delle canzoni in uscita, il singolo “Seen It All”, e aver ottenuto nel giro di poche settimane oltre un milione di visualizzazioni per il video di accompagnamento – la band ha lanciato un altro video ufficiale per un nuovo brano, “The Heresy”, pubblicato la scorsa settimana con il plauso di fan e critici. “The Heresy”, estremamente dinamica e socialmente impegnata, è un richiamo melodico e ipnotico con la presenza della straordinaria voce solista di Ms. Jackie, che è stata registrata nei famosi Abbey Road Studios di Londra. Il nuovo video musicale vede la band continuare la sua tradizione di pubblicare video cinematografici di altissima qualità, questa volta all’interno di un bunker post-apocalittico!

Il cantante J Mann descrive la canzone come, “La colonna sonora di un delirio distopico, cinematografico e surreale!”

Il mastermind e batterista/percussionista dei MUSHROOMHEAD, Skinny dice del video:
“Volevamo fare qualcosa di un po’ più stimolante questa volta. Con lo stato attuale del mondo che va a rotoli, volevamo includere qualcosa che offrisse un rapido collegamento verso un determinato destino. La fabbricazione di una potenza bellica e una scorta di fede. La distruzione intenzionale del passato, del futuro e in definitiva dell’umanità.”

Ecco “The Heresy”:

 

“A Wonderful Life” è impreziosito dall’ottima produzione del mastermind/batterista della band Skinny, così come dall’eccezionale abilità di Matt Wallace (Faith No More, 3 Doors Down), riconosciuto anche per il suo lavoro sul classico disco della band, “XIII”.

Al suo inizio, un inquietante coro invita l’ascoltatore ad entrare in “A Wonderful Life” – il brano introduttivo “A Requiem For Tomorrow” si trasforma fluidamente in un pugno nello stomaco ispirato all’industrial-metal, contrapposto a un ritornello melodico e carico di synth.

Questo prepara il terreno per inni massicci e orecchiabili come “Seen It All” e brani da brivido politicamente orientati come “The Heresy” e “Carry On”, entrambi caratterizzati dal sinistro attacco multivoce della nuova cantante Ms. Jackie e del ritorno del cantante di lunga data J Mann, con un contributo extra del già citato nuovo cantante Rauckhorst. Tracce come “What A Shame”, “I Am The One” e “Madness Within” si riveleranno una sorpresa sia per i nuovi che per gli irriducibili fan dei MUSHROOMHEAD – fornendo la macabra ispirazione che i seguaci tanto desideravano con una dose massiccia di batteria galoppante e chitarre vibranti.

I MUSHROOMHEAD attaccano canzone dopo canzone con un fulcro rinnovato, offrendo una selezione attentamente curata di garantiti successi futuri. “A Wonderful Life” riafferma la posizione della band come una delle band heavy di maggior impatto della nostra generazione.

Copertina e tracklist:


1. A Requiem for Tomorrow
2. Madness Within
3. Seen it All
4. The Heresy
5. What a Shame
6. Pulse
7. Carry On
8. The Time has Come
9. 11th Hour
10. I am the One
11. The Flood
12. Where the End Begins
13. Confutatis
14. To the Front (Bonus Track)
15. Sound of Destruction (Bonus Track)
16. Another Ghost (Bonus Track)
17. Lacrimosa (Bonus Track)

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.