ÆVANGELIST – “Dream an Evil Dream III”

(Dead Seed Productions) C’è una disputa in casa Ævangelist; questa è la versione della band capitanata da Matron Thorn il quale si avvale di Stéphane Gerbaud (ex-Anorexia Nervosa,) alla voce. La versione originale della band, quella con Ascaris, è in una crisi gestionale seguente alla release di “Matricide in the Temple of Omega” del 2018 (recensione qui), ed anche la nazionalità del progetto è controversa: (altro…)

Di |2021-02-13T20:25:58+01:0015 Febbraio 2021|Categorie: A, ALBUM, E|Tag: |

ANDREA GIORDANO – “The Silence”

(autoproduzione) Chitarrista dei Toolbox Terror, autore di due raccolte di brani sinfonici e un album dove ha voluto omaggiare dei compositori hollywoodiani che lo hanno influenzato, ha approfondito lo studio della musica contemporanea nonché l’utilizzo degli strumenti (altro…)

Di |2021-02-06T10:43:15+01:0008 Febbraio 2021|Categorie: A, ALBUM, G|Tag: |

ARTEMISIA – “Derealizzazione Sintomatica”

(Onde Roar Records) Questo nuovo album completa un discorso iniziato con “Stati Alterati di Coscienza” e seguito poi con “Rito Apotropaico”. Un a trilogia legata all’inconscio, alla mente dell’essere umano e alla fragilità delle persone. I demoni interiori, le fobie, ansie, le paure quanto i limiti dell’essere umano sono (altro…)

Di |2021-02-01T10:09:37+01:0001 Febbraio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ABORYM – “Hostile”

(Dead Seed Productions) Un album che passa per le mani di Keith Hillebrandt, produttore musicale, autore di suoni, esperto di missaggio e di remix che ha interagito con David Bowie e Nine Inch Nails, per citare due nomi illustri, il quale ha ben smussato e ordinato le idee degli Aborym. Il missaggio e masterizzazione sono di Andrea (altro…)

Di |2021-01-28T18:25:06+01:0028 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ANAEL – “Mare”

(Into Endless Chaos Records) Ci sono voluti 18 anni per concludere il progetto dei tedeschi Anaelbasato sui quattro elementi e cominciato nel 2003. E i nostri chiudono decisamente in bellezza la loro quadrilogia, con un’opera chiaramente ispirata all’acqua. (altro…)

Di |2021-01-28T13:02:20+01:0028 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ASPHYX – “Necroceros”

(Century Media Records) Lo stile degli Asphyx è consolidato quanto strausato se si vuole ma non da meno di un certo effetto. L’album si apre con “The Sole Cure Is Death”, una canzone un po’ diversa dal solito registro Asphyx, visti i suoi suoni graffianti, la sua marcia spedita con progressioni tipiche ma venate da riff nervosi. La seguente “Molten Black Earth” (altro…)

Di |2021-01-17T16:56:34+01:0018 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

A VIOLET PINE – “Ten Years Gone” (EP)

(autoproduzione) Celebrano i dieci anni di attività A Violet Pine pubblicando un tre pezzi. Meno di venti minuti per onorare tre album e tutte le vicissitudini della band che li hanno creati. La formazione post rock rimette mano a tre proprie canzoni, “Girl”, “Fragile”, “Pathetic”, registrandole in presa diretta in uno (altro…)

Di |2021-01-19T20:15:08+01:0018 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ACCEPT – “Too Mean to Die”

(Nuclear Blast Records) Ritardato dalla pandemia in corso, ma incorniciato da una copertina indovinatissima, il sedicesimo disco degli Accept lancia un messaggio chiaro fin dal titolo: questi nonnetti tedeschi sono troppo heavy metal per arrendersi al Coronavirus… e sfornano dunque un altro concentrato di riff, melodie e assoli che poche, pochissime ‘nuove leve’ possono mettere insieme allo stesso modo! (altro…)

Di |2021-01-15T08:38:38+01:0016 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ABERRATION – “Aberration” (EP)

(Sentient Ruin) Da varie realtà più o meno conosciute del death statunitense nasce questo progetto. A dire il vero è un nuovo gruppo a tutti gli effetti… e vista la resa sonora di questo debutto si sente che alla base ci sono delle solide conoscenze tecniche e tanta esperienza. (altro…)

Di |2021-01-09T13:10:12+01:0009 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ARAWN – “Odkazy Boby”

(Slovak Metal Army) Gli Arawn sono uno di quei pochi gruppi che hanno avuto il piglio di prendere in mano gli elementi distintivi del death metal svedese e rifarli propri in modo originale, senza per forza diventare delle brute copie degli In Flames. (altro…)

Di |2021-01-07T15:14:33+01:0007 Gennaio 2021|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ABSOLVA – “Live in Europe” (Live)

(Rocksector Records) Luke Appleton, che per chi non lo sapesse è il bassista degli Iced Earth, crede davvero nel suo progetto solista Absolva, che anima assieme al fratello Chris: e dopo il buon “Side by Side” gli fa chiudere il 2020 addirittura con un disco live (il secondo in una carriera che non arriva ai 10 anni). (altro…)

Di |2020-12-31T18:36:56+01:0031 Dicembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

AWRIZIS – “Gears Of Fear”

(Slovak Metal Army) Album numero quattro per gli Awrizis, che fanno del blast beat la loro passione incondizionata. A mio parere sono un gruppo che si prende davvero troppo sul serio, nel senso che un po’ di leggerezza certe volte gioverebbe a certi album altrimenti difficilmente digeribili in un unico ascolto (si pensi in tal senso ai geniali Impaled Nazarene…), (altro…)

Di |2020-12-28T17:10:24+01:0029 Dicembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ABIGOR – “Totschläger (A Saintslayer’s Songbook)”

(W.T.C.Productions) “Totschläger” a detta degli Abigor non è un “Nachthymnen part II”, pur avendo altrettanti momenti maestosi. Non è “Orkblut – The Retaliation” e neppure “Opus IV”, ma vi sono molte sue parti che riprendono certi loro misteri. “Totschläger (A Saintslayer’s Songbook)” non è neppure “Leytmotif Luzifer” ma (altro…)

Di |2020-12-21T13:39:49+01:0021 Dicembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ANDREA SALINI – “Roses”

(Luwolbo Free Musica 2020) Quarto album del chitarrista trasteverino Andrea Salini, del quale scrive quanto segue: «Roses–> Rose: la parola evoca colori, odori e nella mia mente ecco materializzarsi… le donne, questo universo meraviglioso, affascinante ed insondabile. Non mi sono mai posto il problema di capirle, a (altro…)

Di |2020-12-13T20:53:08+01:0014 Dicembre 2020|Categorie: A, ALBUM, S|Tag: |

AQVILEA – “Beyond the Elysian Fields”

(Saturnia Records) Gli italianissimi Aqvilea sono una creatura congeniata e costruita da Pier Lando Baldinelli, anche se il gruppo in effetti è un trio. I suoni proposti sono tra i più classici che si possono concepire per un disco metal italiano, una sorta di power molto spinto verso la sinfonicità e la teatralità. (altro…)

Di |2020-12-10T16:48:26+01:0012 Dicembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

AUTUMNBLAZE – “Welkin Shores Burning”

(Argonauta Records) Sono passati ben sette anni dal precedente “Every Sun Is Fragile” (recensione qui). La band, ora è stabile come duo (è stata un trio), con “Welkin Shores Burning” raggiunge il traguardo dei sette album (otto contando “The Mute Sessions”) in circa un ventennio abbondante di carriera e conferma la tendenza dark rock, quel ‘Trip Rock’, (altro…)

Di |2020-12-01T17:34:10+01:0003 Dicembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ANTHEA – “Illusion”

(Rockshots Records) Esordio di gothic/symphonic metal dalla California, terra di solito da cui provengono band di ben altri generi: ma gli Anthea si inseriscono bene sulla scena. “Illusion” è piuttosto breve (otto brani più una versione orchestrale), ma in (altro…)

Di |2020-11-29T12:49:39+01:0030 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

ANTHENORA – “Mirrors and Screens”

(Punishment 18 Records) Antenora è un lago ghiacciato sito nel nono cerchio dell’Inferno dantesco. Tre ragazzi, tre studenti, vi aggiungono una lettera al nome e mettendo in risalto sia la prima che la seconda, ed ecco nascere gli AnthinorA. Un passato da tribute band degli Iron Maiden tanto che Nicko McBrain, batterista dei Maiden, li porta come spalla nel suo tour (altro…)

Di |2020-11-27T14:15:50+01:0027 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |

AA.VV. – “Vol 4 [Redux]” (Tribute / Compilation)

(Magnetic Eye Records) Pubblicato il 25 settembre del 1972, “Vol 4” è uno dei tanti e importanti album dei Black Sabbath e la Magentic Eyes lo celebra assemblando la tracklist dell’album con cover di svariati musicisti. “Changes”, “Supernaut”, “Cornucopia” e le altre canzoni dell’album vengono riprese da High Reeper, Sprit Adrift, Whores e altre sette realtà (altro…)

Di |2020-11-21T19:12:11+01:0023 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM, V|Tag: |

AA.VV. – “Best of Black Sabbath [Redux]” (Tribute / Compilation)

(Magnetic Eye Records) La Magnetic Eye festeggia i 50 anni dei Black Sabbath – quelli discografici, perché il primo album omonimo della band nata nel 1968 è del 1970 – con una massiccia operazione tribute. L’etichetta ha infatti pubblicato una versione tribute di “Vol 4”, appunto il quarto album della band di Birmingham, (QUI recensito). Pubblicazione del 30 (altro…)

Di |2020-11-21T18:04:55+01:0023 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM, V|Tag: |

ALEXANDER – “I”

(Superbob Records) Kyle Alexander McDonald degli spettacolari Zaum, Canada, e il batterista Jörg Alexander Schneider dei Jealousy Mountain Duo, Germania, insieme in questo progetto drone-noise che riprende il loro nome in comune. I due si sono conosciuti (altro…)

Di |2020-11-21T18:02:26+01:0022 Novembre 2020|Categorie: A, ALBUM|Tag: |
Carica altri articoli