FIGHT THE FIGHT – “Deliverance”

(Indie Recordings) Sempre concentrati, con un obiettivo, con un line up immutata, tanta rabbia da vendere… ed una crescita stilistica non indifferente la quale porta al secondo album di questa band schizoide che tuona dalla Norvegia! Una band composta (altro…)

Di |2020-09-16T23:47:06+02:0018 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, F|Tag: |

VARG – “Zeichen”

(Napalm Records) Chitarre pesanti ma fluide, ritornelli d’effetto. “Zeichen” è questo, ovvero i Varg della prima ora. Nessuno sviluppo particolare e neppure novità sostanziali, se non un passetto indietro verso strutture e composizioni più semplici eppure come sempre immediate. In breve è questo il nocciolo dell’arte dei Varg che in questo (altro…)

Di |2020-09-16T22:40:30+02:0018 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, V|Tag: |

CARNATION – “Where Death Lies”

(Season of Mist) Nel 2018 “Chapel of Carnation” (QUI), il titolo in questione è invece il secondo album dei belgi che si presentano sempre ben radicati nei principi del death metal. L’arcaica ma sempre efficace scuola svedese, con sguardo ai Dismember e primissimi Entombed, oppure i Paganizer, oltre a inevitabili sguardi verso (altro…)

Di |2020-09-16T22:40:13+02:0018 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |

RAVEN – “Metal City”

(Steamhammer / SPV) L’istituzione britannica Raven è del 1974 nonostante discograficamente parlando tutto ha inizio nel 1980 con un singolo. L’anno seguente è l’epocale album “Rock Until You Drop” a scrivere le prime pagine di una storia immensa. Salutato dopo decenni il batterista Joe Hasselvander, i fratelli Gallagher di Newcastle – quelli di Manchester (altro…)

Di |2020-09-16T11:51:23+02:0017 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, R|Tag: |

EIGHT LIVES DOWN – “Humans”

(Cult of Parthenope) Eclettici questi debuttanti inglesi! Quaranta minuti di musica pesante senza confini, senza limiti, senza regole, totalmente disobbediente, contrastante e ribelle. Un metal aggressivo, ricchissimo di groove che divaga con ansia su territori (altro…)

Di |2020-09-17T16:16:44+02:0017 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, E|Tag: |

NAPALM DEATH – “Throes of Joy in the Jaws of Defeatism”

(Century Media Records) Quando si parla di estremismo musicale il loro nome salta sempre fuori. Nonostante i creatori dell’album “Scum” vedano oggi, così come già l’anno successivo ad esso, era il 1987, una formazione molto diversda dalle origini. Questo per dire che i Napalm Death che ti aspetti te li ritrovi da sempre in azione e in ogni (altro…)

Di |2020-09-15T12:36:11+02:0016 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, N|Tag: |

MAD SIN – “Unbreakable”

(Century Media Records) Dieci anni sono trascorsi dall’ultimo album di inediti dei tedeschi, ma già dall’intro del nuovo “Unbreakable” si capisce che il periodo di pausa non ha intaccato lo spirito pazzo e goliardico del combo. Ecco poi arrivare una (altro…)

Di |2020-09-15T12:35:26+02:0016 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, M|Tag: |

EAVE – “Phantoms Made Permanent”

(Bindrune Recordings) Il black metal in America non è certo un genere semplice da far emergere, tra sonorità storicamente molto aggressive e tirate. Un genere che può essere tecnicamente ineccepibile o, per contro, essere completamente rivolto alla parte atmosferica. (altro…)

Di |2020-09-15T12:35:38+02:0016 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, E|Tag: |

SOULCASTER – “Maelstrom of Death and Steel” (EP)

(Dying Victims Productions) Mi interrogo sempre più spesso su quanto sia diventato vasto il filone del vintage heavy metal: ovvero di tutte quelle formazioni formate da giovani (sotto i 30 anni, direi) che si rifanno alle gloriose sonorità heavy ed epic dei primi anni ’80. Aggiungiamo allora alla lista i misteriosi belgi Soulcaster, che non danno (altro…)

Di |2020-09-15T12:35:54+02:0016 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

DARKENED – “Kingdom of Decay”

(Edged Circle Productions) Non credo molto nei super gruppi, nati solitamente come somma di solisti più che come combo con una propria identità. Eppure, ascoltati questi Darkened mi sono dovuto ricredere. A dispetto dei nomi coinvolti, devo dire che il (altro…)

Di |2020-09-14T20:49:00+02:0015 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, D|Tag: |

MENTALIST – “Freedom of Speech”

(Pride & Joy Music) Thomen Stauch ci riprova: non ho mai saputo perché abbia voluto lasciare i Blind Guardian, ma sta di fatto che ha poi lasciato anche i progetti successivi nei quali si è trovato coinvolto (prima gli ottimi Savage Circus, poi gli altalenanti Serious Black). Lo ritroviamo ora nel gruppo tedesco-svedese Mentalist, assieme al cantante Rob (altro…)

Di |2020-09-12T21:10:11+02:0015 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, M|Tag: |

KHORS – “Where the World Acquires Eternity”

(Ashen Dominion) Khors è il dio del sole e della luce nelle culture slave. Khors è anche una delle più belle espressioni della scena black metal ucraina, un luogo che di blackster talentuosi ne ha partoriti. Nuovo album, il settimo, e tematiche interessanti. “Where the World Acquires Eternity” racconta dei fatti avvenuti nella città di Charkiv, città natale (altro…)

Di |2020-09-13T20:02:14+02:0014 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, K|Tag: |

BLACK SUN – “Silent Enemy” (EP)

(Rockshots Records) Con una buona esperienza, dato che esistono da 20 anni, i Black Sun ci presentano dall’Ecuador un EP molto ambizioso: si accompagna infatti a un cortometraggio (che però non fa parte del mio package) basato sui temi del disco, e vede la partecipazione di numerosi artisti di fama, da Henning Basse a (altro…)

Di |2020-09-12T21:08:59+02:0014 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, B|Tag: |

SANITY CONTROL – “War On Life” (EP)

(Selfmadegod Records) Thrash metal che si riversa nel crossover è quanto contiene questo EP. Di stanza a Varsavia, dopo un paio di anni vita e con piccole cose alle spalle, la band polacca presenta venti minuti scarsi e attraverso otto pezzi, un thrash a rotta di collo imbastardito dall’hardcore. Roba (altro…)

Di |2020-09-12T21:07:58+02:0014 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

MANTICORA – “To Live to Kill to Live”

(ViciSolum Productions) Ed ecco la seconda parte del concept che i danesi Manticora hanno iniziato, due anni fa, con “To kill to live to kill” (i motori di ricerca impazziranno a distinguere i due dischi…): Lars F. Larsen e soci sono ancora in grande spolvero, e se pur l’effetto sorpresa del loro ritorno si è diradato, il loro sound resta comunque (altro…)

Di |2020-09-13T18:44:26+02:0013 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, M|Tag: |

SUNNUDAGR – “Le Silence”

(autoproduzione) Sono di Tolosa, dunque Francia, ma i Sunnudagr prendono come linea guida il black metal scandinavo e particolarmente di stampo Dissection, Carpathian Forest e Tsjuder. Dopo (altro…)

Di |2020-09-13T19:10:10+02:0013 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, S|Tag: |

CANEDY – “Warrior”

(Sleaszy Rider Records) Il progetto solista di Carl Canedy, primo batterista dei Manowar e attualmente in forza ai The Rods, aveva già fruttato diversi anni fa “Headbanger”: in quel caso si trattava però sostanzialmente di una raccolta. “Warrior” è invece un vero disco di inediti con una stabile line-up: il sound è, per motivi scontati, molto (altro…)

Di |2020-09-13T18:48:20+02:0013 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |

MARILYN MANSON – “We Are Chaos”

(Loma Vista Recordings / Caroline International) A Brian Hugh Warner si deve riconoscere che ha saputo creare un marchio. Marilyn Manson, del quale è il decisionista assoluto, lavorando da sempre per sconvolgere e pizzicare ascoltatori, fans e detrattori. Diventa negli anni anche attore, dunque artista più ampio perché anche pittore, personaggio (altro…)

Di |2020-09-12T17:07:42+02:0012 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, M|Tag: |

TOMORROW’S RAIN – “Hollow”

(AOP Records) Qui si esagera! Davvero! L’album di debutto di questa band di Tel Aviv è una cosa pazzesca… non tanto per l’ottima musica, gli ottimi brani ed un generale coinvolgimento… piuttosto per l’assurdo paniere di ospiti che popolano questi brani! (altro…)

Di |2020-09-11T22:03:40+02:0012 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, T|Tag: |

IHSAHN – “Pharos” (EP)

(Candlelight Records/Spinefarm) Ihsahn ormai ha giunto uno status di libertinaggio stilistico immenso, e si può permettere di fare quel che vuole, senza alcun timore e con la certezza di non sbagliare mai. Se ancora si permette di fare black metal ed apparire (altro…)

Di |2020-09-11T22:02:02+02:0011 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, I|Tag: |

CROW’S FLIGHT – “The Storm”

(Ram It Down Records) I finlandesi Crow’s Flight hanno all’attivo un album del 2011, cantato dal misterioso singer svizzero Crow: nonostante l’abbandono di quest’ultimo i nostri hanno deciso di tornare in pista ben otto anni dopo, e al debut “The Calm before” danno come seguito… questo “The Storm”. Arrembante la opener “Forevermore”, con un uso (altro…)

Di |2020-09-08T17:39:15+02:0011 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |

KATAVASIA – “Magnus Venator”

(Floga Records) Secondo album per questa specie di super gruppo greco, composto da gente militante in Hail Spirit Noir, Aenaon, Varathron, Melan Selas e Agnes Vein! Se le menti dietro al progetto, specialmente quelle legate ai primi due nomi, sono più abbinate ad un black (altro…)

Di |2020-09-09T19:07:35+02:0010 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, K|Tag: |

CULT OF LILITH – “Mara”

(Metal Blade Records) Si è scritto di “necromechanical baroque” per il sound dei Cult Of Lilith. Un tentativo di a etichettare in maniera peculiare il connubio di stili degli proposto dagli slandesi. Djent e metalcore, death e thrash metal, spesso manifestati in maniera nervosa, complessa e compulsiva. Il tutto avviene con sagaci strutture dinamiche che denotano (altro…)

Di |2020-09-08T17:33:52+02:0010 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |

INSIGHT – “Neura”

(Australis Records) Una copertina disturbante per l’esordio dei cileni Insight, che si definiscono ‘psycho speed metal’ e sono praticamente una estensione degli Hemisferio (altro…)

Di |2020-09-08T17:35:21+02:0010 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, I|Tag: |

CALAROOK – “Surrender or Die”

(Autoproduzione) Il pirate metal è ormai, inutile negarlo, un genere a sé: lo hanno iniziato gli Alestorm (che poi, con mio grande disappunto, sono passati al loro funny metal o comunque vogliate chiamarlo), poi il testimone è stato raccolto da formazioni come gli Swashbuckle (che lo hanno portato verso il thrash), i Rumahoy (folk/power sempre (altro…)

Di |2020-09-08T17:31:51+02:0009 Settembre 2020|Categorie: ALBUM, C|Tag: |
Carica altri articoli