METALHEAD


L’IRA DEL BACCANO – “Paradox Hourglass”

by on Apr.27, 2017, under ALBUM, I, L

(Subsound Records) In occasione di “Terra 42” (recensione qui) parlai di musicisti che improvvisano, liberi e ispirati. La musica di questo progetto è strumentale, libera, intensa, senza confini… rock psichedelico con un ventaglio di ispirazioni ed influenze illimitato, con quel tocco di prog italiano che innalza tutto a livelli fuori scala, fuori controllo. I quattro musicisti si inseguono, si rincorrono, formulano teorie sonore che poi vengono sistematicamente dimostrate e negate allo stesso tempo. Spazio e terra. Viaggi senza mete o traguardi… e demarcazione dei confini ben definiti di un lussuoso salotto d’altri tempi. Armonie sensuali e sferzate taglienti, oltraggiosamente arroganti. Psichedelico e stoner, prog e metal, fantasia e sogno. “Paradox Hourglass” è una canzone in quattro capitoli. “Paradox Hourglass” non è un disco, è una esperienza unica, inscindibile, irrinunciabile. Quasi quaranta minuti di sogno, di fantasia, di creatività, di stile e di maestria esecutiva impeccabile. Ma questo è paradossalmente normalissimo per la band… per loro è normale essere fuori ogni schema. Obiettivo riuscito anche questa volta.

(Luca Zakk) Voto: 9/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.