METALHEAD


REPUBLICA – “Brutal & Beautiful”

by on Set.18, 2017, under ALBUM, R

(Odyssey Music Network) Non sono gli inglesi di “Ready to Go” di venti anni fa, ma brasiliani e “Brutal & Beautiful” è il loro quarto album. Prodotto da Matt Wallace (Faith No More e REM, per citarne alcuni) a Los Angeles, questo album è probabilmente la grande aspettativa della band. Il momento per un salto internazionale. L’album si presenta con una produzione perfetta e un alternative rock-metal fresco. Grande spazio alla melodia, alla fruibilità, per tre quarti d’ora e attraverso una dose di grinta e non da meno la naturalezza delle proprie canzoni. I Republica mostrano un evidente e massiccio uso del rock di realtà statunitensi. Il frontman della band di Sao Paulo è Leo Belling, la sua vocalità è ottima e caratterizza i pezzi. Buona la base ritmica, soprattutto in funzione degli arrangiamenti, mentre le due chitarre sono di LF Viera e Jorge Marinhas. I due chitarristi si destreggiano in un riffing tonico, a tratti possente quando è indirizzato verso l’alternative metal, oppure incline a soluzioni fluenti e ancorate al rock. In tal modo i Republica fissano una direzione melodica ben calibrata, con uno stile potente ma non dirompente e dettato da un buon songwriting.

(Alberto Vitale) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.