METALHEAD


DANCING SCRAP – “This Is Sexy Sonic Alternative Iron Punk”

by on Gen.13, 2018, under ALBUM, D

(Agoge Rec.) Nel caso vi imbattiate in questa band italiana al di fuori di queste righe, sappiate che ne sentirete parlare come autrice di un ‘sexy sonic alternative iron punk’, proprio come nel titolo dell’album. La musica dei Dancing Scrap è un rock-pop con l’istinto di spaziare nel funk, l’alternative rock, rap, hard rock, punk. Il totale è un album molto catchy, a tratti bizzoso. La band ama essere sopra le righe e riesce anche a farklo con una certa naturalezza. Trentatré minuti di fantasia, un pizzico di estro e tanto coraggio, perché a volte tutte le sfumature e melodie vanno da canzoncine a passaggi hard rock fiammanti, passando per blues, r’n’r; dunque mischiando a più non posso i Dancing Scrap un po’ rischiano. Idealmente si passa da una dimensione quasi Living Colour e 24-7 Spyz, ma tanto e tanto meno metal di loro, ai Placebo. Questi ultimi poi compaiono anche per via della voce che a volte ricorda appunto il cantante della band britannica. “This Is Sexy Sonic Alternative Iron Punk” è certamente della musica di facile assorbimento, al contempo piuttosto instabile per la multiforme varietà di stili non sempre espressi al meglio. Sono canzoni divertenti, briose, ‘funny’. Magari non sexy, ma punk nello spirito.

(Alberto Vitale) Voto: 6,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.