METALHEAD


TOTALSELFHATRED – “Solitude”

by on Ott.03, 2018, under ALBUM, T

(Osmose Productions) Sette anni son passati dal precedente “Apocalypse in Your Heart”, sette anni di evidente mutamento che trasparirebbe subito se qualcuno mettesse a confronto i due lavori. Perché il precedente cd era death, era black, era diretto, tracce corte e ben organizzate, funzionali alla semplicità. Con “Solitude” abbiamo comunque il gruppo finlandese, ma alle prese qui con un durissimo black depressivo. Cinque tracce dal minutaggio lungo e decadente, sublimi nella loro magniloquenza eppure molto pesanti ed arcigne. È come se i nostri si fossero messi a dare lezioni di depressive al mondo, in modo maturo e convincente, tanto da poter quasi rivalutare in chiave diversa i due lavori precedenti. Malinconie e iconoclastia si fondono per un sublime ballo di opposti, una girandola di neve e ghiaccio da ammirare al chiaro di luna, rigorosamente da soli con sé stessi. Il lavoro dei finlandesi è talmente confacente i canoni del depressive che il loro lavoro si potrebbe definire un manifesto del genere, un genere tra l’altro molto chiuso in sé stesso e poco incline ai cambiamenti. Un disco molto curato, esigente nei confronti dell’ascoltatore ma soprattutto completo e coinvolgente dalla prima all’ultima traccia. Solo per intenditori.

(Enrico Burzum Pauletto) Voto: 9/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.