METALHEAD


L’IRA DEL BACCANO – “Si Non Sedes Is – Live MMVII” (Live – Reissue)

by on Dic.07, 2018, under ALBUM, I, L

(Subsound Records) L’Ira del Baccano, originalmente noti come Loosin’o’Frequencies, esistono da oltre 10 anni, con all’attivo ben tre capolavori di improvvisazione strumentale la quale ingloba rock, doom, psichedelico, blues, anni ’60, anni ’70 e qualsivoglia movimento musicale la band decida di scatenare. Le ultime due release in studio “Terra 42” del 2014 (recensione qui) e “Paradox Hourglass” del 2017 (recensione qui) dimostrarono la poderosa ed inarrestabile potenza sonora della band Italiana; ma le origini, le vere radici risalgono a prima, indietro nel tempo fino al 2008, ovvero dieci anni fa. Quell’anno uscì il primo album il quale si propose come una cosa assai strana: non solo fu distribuito gratuitamente solo in digitale, ma fu registrato esclusivamente dal vivo. Per un progetto musicale come questo non c’è dubbio che la dimensione dal vivo sia quella ideale, quella perfetta, quella della massima ed assoluta espressione artistica, in quanto la loro indole, religiosamente basata sull’improvvisazione, dal vivo trova la massima ragione di esistere, esaltando ancora di più l’abilità dell’inventare, del dipingere in maniera spontanea movimenti musicali complessi che altre bands, anche in ambito prog, possono solo raggiungere con lunghe prove e sessioni in studio, dove i migliori cut vengono messi assieme chirurgicamente. L’Ira Del Baccano andarono ben oltre il semplice album, oltre il live, oltre anche il provocante metodo della presa diretta. Loro si sono piazzati davanti ad un pubblico e hanno dato vita ad un ora ed un quarto di pura arte sonora, di eccellente esibizione artistica. L’indole psichedelica doom di “Doomdance” sconvolge, così come il jam che scaturisce da “Sussurri di Nascita Celeste / Grateful to Jerry”. Improvvisazioni analogiche provocanti con “875”, mentre il basso di “Live Jam on Sussurri Theme” (una delle bonus track del vinile) provoca una erotica instabilità mentale. Lontani da ogni regola e canone standardizzato. Semplicemente geniali… una genialità finalmente confezionata su un elegante digipack ed un sensuale vinile!

(Luca Zakk) Voto: 9/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.