METALHEAD


I’LL BE DAMNED – “Road To Disorder”

by on Gen.11, 2019, under ALBUM, I

(Drakkar Entertainment / Soulfood Music) C’è molta carne al fuoco all’interno di “Road To Disorder”. Carne gustosa e cotta a puntino, direi. I danesi I’ll Be Damned hanno infatti creato un disco davvero accattivante ed eclettico, non curandosi minimamente del genere in cui venire inquadrati. “Stephen Hawking Talking” è roboante e veloce, dal feeling motorheadiano, mentre la successiva “The Entire Universe” viaggia su lidi doomeggianti, passando per il death metal di “Pigburner”, arrivando al blues di “Luck Could Change”. “Flag Follows The Money” è nuovamente rock’n’roll fumante, potente e diretto. Il bello è che nonostante la loro eterogeneità, i brani sono assolutamente efficaci ed estremamente divertenti, forse perché la band stessa sembra divertirsi un mondo a rimescolare le carte. Un disco che rifugge a qualsiasi categorizzazione e che ha le carte in regola per piacere ad una grossa fetta di pubblico

(Matteo Piotto) Voto: 8,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.