METALHEAD


SKULL FIST – “Way of the Road”

by on Lug.07, 2019, under ALBUM, S

(NoiseArt Records) Ben cinque anni separano il secondo album degli Skull Fist, “Chasing the Dream”, dal terzo, questo “Way of the Road”: buona parte del ritardo è dovuto alle operazioni che il cantante Zack Slaughter ha subito alle corde vocali. I canadesi si sono ora rimessi in pista e propongono 36 minuti di heavy/speed metal, sulla scia di altre formazioni loro conterranee come Striker, Cauldron e ovviamente Exciter. Armonizzazioni da buon vecchio speed per la opener “You belong to me”, caratterizzata dal cantato nasale e in falsetto di Zack. Molto più adulta “No more Running”, un mid-tempo dai toni us metal e con un riff sognante. Chitarre grintose nella priestiana “Witch Hunt”, mentre abbiamo un laccato hard’n’heavy in “Heart of Rio” e frizzanti inseguimenti delle chitarre in “Better late than never”. Con l’inno “Stay true” si chiude un disco non originale, che ha però il pregio di essere onesto.

(René Urkus) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.