METALHEAD


BLADE CISCO – “Edge Of The Blade”

by on Gen.05, 2020, under ALBUM, B

(Art Of Melody Music/Burning Minds Music Group) Sorprendente esordio per Blade Cisco, formazione tutta italiana in grado di competere con i grandi nomi della scena pomp/AOR. Prodotto da Michele Luppi, artista dal curriculum di tutto rispetto che, oltre ad essere stato il bassista degli stessi Blade Cisco è arrivato addirittura ad essere membro dei Whitesnake, “Edge Of The Blade” dimostra di essere un lavoro di classe cristallina. I cori maestosi, le tastiere magniloquenti ed i frequenti crescendo rendono le canzoni estremamente coinvolgenti ed accattivanti, estremamente melodiche ma non prive di grinta, grazie a chitarre che emergono dal muro di tastiere sfornando riffs solidi e graffianti. Strepitosi gli intrecci vocali tra Andrea “Zanna” Zanini e Valerio “Valle” Franchi, impegnati anche rispettivamente alle tastiere ed alla chitarra. Un album sontuoso, che non dovrebbe mancare nella collezione degli amanti di acts come Foreigner, Survivor, Journey e Def Leppard.

(Matteo Piotto) Voto: 8,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.